Intrecci di mercato sull'asse Londra-Udine: in ballo ci sono Longstaff, Pereyra e Sema

05.06.2020 16:40 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Intrecci di mercato sull'asse Londra-Udine: in ballo ci sono Longstaff, Pereyra e Sema

Intrecci di mercato sull'asse Londra-Udine. Ormai è chiaro, Udinese e Watford lavorano in sinergia sulla costruzione delle rispettive rose per la prossima stagione. Gino Pozzo ha praticamente chiuso l'accordo con il talento scuola Newcastle Matty Longstaff. Contratto da 800 mila euro a stagione, 2,8 milioni di euro alla firma, arriverà all'Udinese ma in Inghilterra sono sicuri che si tratti soltanto di una passaggio veloce e che la destinazione finale del centrocampista siano gli Hornets. 

Altro giocatore che balla tra le due squadre è Roberto Pereyra. Il Tucu, che vuole fortemente tornare in Italia (a cercarlo sono stati diversi club) potrebbe essere il sostituto di Rodrigo De Paul, la cui partenza pare essere certa nonostante il prossimo siamo un mercato tendenzialmente al ribasso.

C'è poi da risolvere la questione Sema. Lo svedese, esploso in bianconero, rientrerà a Londra a fine stagione per capire quale sarà il suo destino. Le ipotesi sono due: cessione in stile Okaka all'Udinese o permanenza a Londra con un ruolo da titolare.