Davide Nicola, allenatore del Torino, commenta in conferenza stampa la vittoria granata sull’Udinese grazie al gol su rigore di Belotti.

Festeggiato a fine partita questo risultato, molto importante per la stagione:
“Abbiamo festeggiato perché venire a Udine a giocare contro l’Udinese, una squadra forte sotto tanti punti di vista, sapevamo sarebbe stato difficile. Dunque serviva essere lucidi, puntuali, nella fase di non possesso, poi bisogna essere bravi a sfruttare le chance che ti capitano. Non pensiamo che le cose siano fatte e che questa partita sia decisiva, ma lavorando così abbiamo diverse possibilità di arrivar all’obiettivo”.

Belotti oltre al gol non ha magari fatto tantissimo, ma è una rete che dà fiducia affinchè arrivino i gol che servono per la salvezza:
“Serviranno i gol di tutta la squadra, per noi Belotti è sicuramente un giocatore importante, si è costruito i numeri per essere un giocatore di spessore. Ricordiamoci che torna da 20 giorni di Covid, oggi comunque è riuscito a essere lucido in diverse occasioni, oltre al gol ha dato un paio di palloni importanti. Sono soddisfatto della sua prestazione come di quella di Sanabria”.

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 23:56
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print