Alla vigilia del match di Coppa Italia in casa dell’Udinese in programma domani pomeriggio Domenico Di Carlo, tecnico del Vicenza, ha analizzato i temi della sfida in conferenza stampa. Ecco quanto evidenziato da TrivenetoGoal.it: “Domani abbiamo tutta l’intenzione di giocarci la nostra partita e passare il turno. La prestazione spero sia più con un po’ più di concentrazione nei momenti determinanti perchè abbiamo visto che abbiamo perso qualche punto in campionato ma sempre con prestazioni giuste, bisogna lavorare per arrivare alla vittoria. La serie B dice che bisogna andare sempre al 100 per cento, serve un po’ più di cattiveria e attenzione che ci è mancata in alcuni momenti. Il Vicenza c’è, se la gioca alla grande e solo lavorando così potremo arrivare alla vittoria. La formazione? Domani giocheranno alcuni che hanno giocato e altri che ancora non sono scesi in campo. Ad esempio il capitano Bizzotto e Pasini, Zonta giocherà terzino destro, Da Riva lo vedremo alla prima uscita. Ci sarà qualche giocatore che non ha giocato, poi Marotta, Longo, Jallow, Giacomelli: affronteremo l’Udinese con giocatori di spessore e qualità. Guerra? Si gioca con due attaccanti e lui probabilmente subentrerà. Domani chi gioca poco può farmi vedere che facendo alte prestazioni mi faccia vedere qualcosa”.

Sezione: L'Avversario / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 18:28
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print