L'Udinese torna a casa da "Marassi" con un buon punto ottenuto contro il Genoa. Ecco le pagelle del match.

Musso 6 - Pandev trova la deviazione vincente, ma è davvero vicino e non potrebbe fare molto di più che sperare di intercettare il pallone con il piede. Dà la solita sensazione di sicurezza.

Becao 5,5 - Pandev lo frega d'esperienza in occasione del vantaggio. Soffre anche quando Shomurodov si allarga dalla sua parte.

De Maio 5,5 - Anche lui sbaglia nell'azione che porta alla rete di Pandev. Aveva fatto decisamente meglio sabato scorso contro il Sassuolo.

Nuytinck 6 - Il migliore, come spesso succede, della retroguardia bianconera, anche se nel finale concede qualcosa dalla sua parte.

Molina 6 - Piu timido rispetto alle ultime uscite ma comunque sempre pericoloso con la sua velocità quando messo in moto. 

De Paul 6,5 - Fa centro su rigore e trova il suo sesto gol in campionato. Rigore tra l'altro nato da una sua gran palla in profondità per Pereyra. Nel corso della partita anche i soliti strappi e tante giocate utili alla squadra.

Walace 6 - Regia scolastica ma ordinata. Sempre a ritmi piuttosto blandi.

Arslan 5,5 - Eccede in lezziosismi e sbaglia tanto quest'oggi il centrocampista tedesco. Gotti lo sostituisce all'ora di gioco. (dal 62' Makengo 6 - Buon impatto sul match del giovane francese, ci mette fosforo e muscoli.)

Larsen 6 - Infila qualche pallone interessante in area e prova anche a cercare gloria personale. Buona la sua prestazione. 

Pereyra 7,5- Il migliore in campo quest'oggi a "Marassi". Quando parte palla al piede è semplicemente devastante. Segna un gol poi annullato dal Var e guadagna un calcio di rigore. Nel secondo tempo giocate di classe superiore.

Llorente 6 - Tanto lavoro di sacrificio e duelli fisici con i centrali genoani. L'unica vera occasione per far male gli capita su un bel cross dalla sinistra di Larsen: lo spagnolo impatta bene il pallone, non riuscendo però a dargli la giusta forza. (dall'80' Nestorovski 5,5 - Dentro nei minuti finali, spreca un buona palla gol su invito di un inesauribile Pereyra e poco dopo si prende un giallo per uno sgambetto su Badelj a centrocampo).

Gotti 6 - Partita letta con un centrocampista in più, Pereyra è probabilmente la mossa azzeccata. Poteva forse osare qualcosa in pi nel finale per provare a vincerla, ma alla fine l'Udinese porta comunque a casa il quinto risultato utile consecutivo. 

Sezione: Pagelle / Data: Sab 13 marzo 2021 alle 22:47
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print