27 febbraio 2011 - Palermo-Udinese 0-7, le sette meraviglie del Guido

27.02.2019 10:30 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 1228 volte
27 febbraio 2011 - Palermo-Udinese 0-7, le sette meraviglie del Guido

27° giornata del campionato di Serie A, stagione 2010-11. Era il 27 febbraio 2011: c'era Guidolin, c'era un'Udinese che lottava in campionato per la Champions League e c'era Dahlia TV (ancora per pochi giorni...); c'era un "Friuli" classico, che ospitava una squadra moderna. Nello specifico però, quel giorno, c'era la partita del "Barbera": ormai il numero di "anni fa" (otto) ha superato il numero di reti messe a segno dall'Udinese in quella partita... Tra Palermo e Udinese infatti la sfida terminò sul punteggio di 0-7, entrando di diritto nella storia bianconera come una delle gare assolutamente da ricordare. L'Udinese vinse grazie soprattutto a due giocatori di livello inestimabile, che insieme facevano cose straordinarie... In quella gara Antonio Di Natale mise a segno una tripletta, mentre il suo partner d'attacco, Alexis Sánchez, ne fece quattro. E' nocivo vivere solo di ricordi, però a volte fare un tuffo nel passato può risultare esser cosa gradita...

Le marcature del match: quella domenica l'Udinese andò in rete per sette volte. Ad aprire le danze è Di Natale, con un gran bel colpo di testa su cross di Pablo Armero da sinistra; lo 0-2 è firma di Sánchez, che dopo la "sagra del liscio" in area, mette dentro da due passi; tris bianconero in ripartenza: Di Natale offre un pallone stellare per Sánchez, che da centrocampo accende il motorino e si invola verso la porta di Sirigu: prima di appoggiare in rete, al suo cospetto esegue una serie di doppi passi (che fecero innamorare chiunque in Italia); il poker friulano lo mette a segno ancora Di Natale, dopo un batti e ribatti in area originatosi da un tiro da fuori di Kwadwo Asamoah; lo 0-5 corrisponde alla tripletta de El Niño Maravilla, che fa quello vuole col pallone, ubriacando la difesa rosanero; lo 0-6 è di nuovo opera di Sánchez (poker per lui), che concretizza un bellissimo diagonale da due passi; infine lo 0-7, che arriva dal dischetto (rigore procurato da Armero sul lancio di Gökhan Inler): chi poteva tirarlo se non Totò? Di Natale spiazza Sirigu: tripletta e 21 gol in campionato.


IL TABELLINO: PALERMO-UDINESE 0-7
Marcatori: Di Natale al 10', al 41' e al 61' (R), Sánchez al 19', al 28', al 42' e al 48

PALERMO (4-3-2-1): Sirigu; Darmian, Anđelković (dal 46' Muñoz), Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bačinovič, Nocerino; Iličič, Pastore (dal 63' Acquah); Hernández (dal 75' Pinilla). All.: Delio Rossi

UDINESE (3-5-2): Handanovič; Benatia, Zapata (dal 46' Coda), Domizzi; Isla, Pinzi, Inler (dal 68' Battocchio), Asamoah, Armero; Sánchez (dal 53' Denis), Di Natale. All. Francesco Guidolin

Stadio: "Comunale - Renzo Barbera" di Palermo
Arbitro: Peruzzo di Schio (Vicenza)
Ammoniti: Bovo (P)
Espulsi: Bačinovič (P), Darmian (P)