Un Pordenone in emergenza e con tante assenze cade 4 a 1 sul campo del Brescia. Ai ramarri non riesce l'impresa, sconfitta pesante e classifica che si fa sempre più complicata.

Bindi 5,5 - Poteva fare meglio sul quarto gol. Per il resto non ha grandi colpe.

Berra 5 - Un po' in difficoltà. Il lungo stop si è fatto sentire.

Stefani 6 - Partita di sostanza. Concede poco o nulla a un cliente ostico come Ayè.

Chrzanowski 5,5. - In difficoltà nei primissimi minuti. Esce poi per un problema fisico. (dal 26' Bassoli 5,5 - Anche lui con qualche sofferenza di troppo in fase difensiva).

Barison 5,5 - Oggi meno spinta del solito e poche sortite offensive.

Magnino 5,5 - Si accende solo a tratti. Non trova mai i corridoi giusti. 

Misuraca 5,5 - Fa un po' fatica a trovare la posizione giusta. Anche lui come i compagni paga il lungo stop (dal 67' Pasa 6 - Entra bene e prova a dare un po' di verve ai suoi).

Biondi 5 - Non riesce a rendersi pericoloso. Tra le linee non incide. (dal 67' Scavone 6 - Entra e ci prova subito con un destro, ma non inquadra la porta).

Zammarini 6 - Gioca una buona partita e sfiora il gol a inizio ripresa con un destro che finisce di poco a lato. (dal 77' Butic s.v.)
Musiolik 6 - Con una bella giocata trova il gol del provvisorio 1-2 ma poi il Brescia decolla e lui si spegne.

Ciurria 6,5 - Il migliore dei suoi. Lotta, corre e propiziona il gol di Musiolik con un velo delizioso. Il suo recupero è importante per Tesser. (dal 76' Calò s.v.)

Sezione: Pordenone / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 21:12
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print