Apu OWW-OraSì Ravenna 82-72, LE PAGELLE: Udine supera la capolista e trasforma i fischi in applausi

26.01.2020 20:00 di Francesco Paissan   Vedi letture
Apu OWW-OraSì Ravenna 82-72, LE PAGELLE: Udine supera la capolista e trasforma i fischi in applausi

Battere la capolista OraSì Ravenna, mostrare il miglior basket della stagione, trasformare i fischi della gara interna con Ferrara in applausi, tutto in una serata. L'Apu riesce a confezionare una piccola impresa questa sera, giocando in maniera impeccabile per tutta la partita, sia in attacco che in difesa. Queste le pagelle:

Cromer 6,5: inizio freddo ma nel seguito della partita trova il modo per riscaldarsi e per mettere in moto anche i compagni.

Amato 7: le sue cinque triple "spezzano" l'incontro, per il resto della gara si limita a gestire, seppur non faccia mancare qualche brivido.

Antonutti 7: centrale la sua presenza e la sua personalità in questa Apu. Capitano azzeccato fin qui.

Fabi 6: non brilla ma non soffre, alla sua prima tripla si libera di una scimmia dalla spalla e gioca poi con più serenità.

Zilli 6: si sbraccia più volte ma non sempre vince i suoi duelli. A tratti nervoso, troppo per una partita che era sui binari giusti.

Beverly 7: mattatore della serata con balzi felini e senso del palcoscenico. Vince la sfida sotto le plance contro Thomas.

Strautins 7,5: e che bell'esordio che confeziona l'ala lettone, top-scorer con 18 punti e subito molta personalità mostrata. Se il buongiorno si vede dal mattino...

Nobile 6: non deve prendersi responsabilità come in altre partite ma è comunque importante per certe sue giocate nelle pieghe della partita.

All. Ramagli 7: serata ideale per la sua Apu che oggi ha indossato il vestito buono, mandando, perché no, un segnale al campionato e ai critici.