Il capitano dell'Udinese, Antonio Di Natale (36), dopo la sconfitta odierna contro il Verona, ha fatto intendere di voler lasciare il calcio giocato a fine stagione. Per un commento sulle parole dell'attaccante bianconero la redazione di TuttoMercatoWeb.com ha contattato Silvio Baldini, suo ex allenatore ai tempi dell'Empoli: "Non ci credo. Di Natale è talmente bravo e integro fisicamente che potrebbe continuare a giocare ad alti livelli. Forse dal punto di vista nervoso è arrivato al massimo e questo lo ha indotto a fare certe dichiarazioni ma di certo un giocatore così non può smettere di giocare, è ancora troppo determinante per l'Udinese. Quando un atleta sente che è in grado di poter essere ancora utile alla squadra non può smettere. In un momento di amarezza può dire qualsiasi cosa ma credo che Antonio ci ripenserà, è ancora troppo importante e non può smettere così, ci scommetto un caffè". 

Sezione: Notizie / Data: Lun 06 gennaio 2014 alle 22:42
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print