Nonostante che l'Udinese abbia trovato un prodigio tra i pali nel giovane Scuffet, non vuole perdere Zeljko Brkic a parametro zero a fine stagione. Il portiere serbo, ormai regredito a ruolo di terzo, viene da una stagione travagliata a causa degli infortuni e di una sicurezza tra i pali mai trovata. In scadenza al prossimo giugno su di lui però si sono già mosse alcune squadre in cerca di rinforzi. La società bianconera quindi non vorrebbe regalarlo alla concorrenza ma punterebbe al rinnovo del contratto per altri 3 anni per poi cederlo monetizzando il più possibile. In questa settimana dovrebbe esserci un altro incontro tra le parti. Al tavolo delle trattative l'agente del giocatore ed il ds Giaretta. Nelle scorse settimane si era vociferato per lui un passaggio in prestito al Watford la prossima stagione e ora, stando ai media serbi vicini al giocatore, pare che Brkic voglia andare in scadenza e cercarsi da sè una sistemazione. 

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 24 febbraio 2014 alle 08:45
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print