Udinese-Bologna 1-0, LE PAGELLE: Okaka man of the match, prestazione positiva dei bianconeri

29.09.2019 17:15 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Udinese-Bologna 1-0, LE PAGELLE: Okaka man of the match, prestazione positiva dei bianconeri

L'Udinese torna dopo oltre un mese alla vittoria. Tre punti buonissimi, anzi indispensabili per riprendere quel cammino interrotto contro il Brescia. Quest' oggi al Friuli si rivedono i bianconeri delle prime giornate, aggressivi, volenterosi di andarsi a prendere i tre punti. Okaka uomo gol, riferimento imprescindibile in attacco. Tante note positive per mister Tudor, forse la tempesta è passata.

Musso 6 - Il Bologna lo impiega poco, l'argentino però è sempre presente. 

Becao 6.5 - Attento, preciso in chiusura. Cerca di giocare in anticipo sugli avversari. Nella ripresa, assieme ai compagni, serra i ranghi.

Troost-Ekong 6.5 - Guida la difesa con autorità. Zero errori e tante chiusure degne di nota. Si fa sentire, su Santander e Orsolini, con le cattive. Efficace, con lui al centro della retroguardia l'Udinese non prende gol.

Samir 6 - Quest'oggi con i gradi di capitano. Il brasiliano soffre un Orsolini che va a sprazzi. Cerca di contenere come può un avversario che ha un altro passo e di spingere appena ha spazio di fronte a sé. Si becca dopo pochi minuti un'ammonizione che lo costringe ad andarci piano il resto della partita. Rischia grosso nel finale travolgendo Skov Olsen. 

Stryger Larsen 6.5 - Riscatta la brutta prestazione di Verona con una grande partita. Torna a spingere come sa fare, suo il cross perfetto che vale il gol di Okaka. Il danese quest'oggi è uno dei migliori. (Dal 76' De Maio sv).

Mandragora 6 - Dà il la al gol del vantaggio, per il resto è sempre sul pezzo anche quando c'è da lanciare le ripartenze.

Jajalo 6 - E' il cuore del motore bianconero. Impegnato nelle due fasi, interdizione e costruzione della manovra. Partita positiva.

Fofana 6 - Tudor lo conferma titolare nonostante le ultime prestazioni fossero state insufficienti. Lui risponde con tanta corsa e quantità. Tante incursioni ma gli manca sempre la precisione (Dall'84' Walace sv).

Sema 6 - Ordinato, spinge in avanti e rientra poi a dare una mano in difesa. Non riesce però a trovare quello spunto necessario per far male al Bologna.

Nestorovski 6 - Tudor lo preferisce a Lasagna per dare maggior peso all'attacco. Si muove moltissimo, oprattutto nella seconda parte di gara si rende pericoloso, con le squadre più lunghe e l'occasione di sfruttare le ripartenze. È una spina nel fianco ma nel concreto non impegna mai Skorupski.

Okaka 7 - Man of the match. Il suo ritorno da titolare coincide con il ritorno alla vittoria dell'Udinese, non è un caso. E' un punto di riferimento per tutta la squadra: tiene il pallone, fa salire i compagni, gioca di sponda. Realizza con un colpo preciso di testa che non lascia scampo a Skorupski. Generoso, il Friuli non può che apprezzare un giocatore così. (Dal 64' Lasagna 6 - Entra con il piglio giusto, sue un paio di ripartenze fulminee che mettono in difficoltà la retroguardia falsinea).

Tudor 6,5 - La sua Udinese torna sui livelli delle prime tre partite. Vittoria importantissima, anche per il suo futuro. Ora però serve dare continuità.