Il mercato in un minuto: Udinese, la magia di Lecce riaccende il mercato per De Paul. In entrata qualcosa si farà

07.01.2020 19:35 di Redazione TuttoUdinese   Vedi letture
Il mercato in un minuto: Udinese, la magia di Lecce riaccende il mercato per De Paul. In entrata qualcosa si farà

Si riaccende il mercato attorno a Rodrigo De Paul. Stella assoluta dell'Udinese, l'argentino è reduce dal gran gol che ha regalato ai friulani la vittoria di Lecce. E si torna a parlare di lui in ottica Inter: la società nerazzurra vuole regalare un rinforzo a Conte, tra Vidal ed Eriksen potrebbe spuntarla proprio il numero 10 bianconero. La famiglia Pozzo, storicamente, non fa barricate sul mercato, è vero però anche che a gennaio non si priva mai dei suoi giocatori migliori. Per questo motivo non farà nemmeno sconti, perché a gennaio diventerebbe difficile, quasi impossibile, trovare un sostituto all'altezza.

A prescindere dal futuro di De Paul, alla Friuli cercano comunque qualche alternativa in più lì davanti: abboccamento per Ljajic, ma anche per Edera e Parigini (il Torino è freddo sul tema). In difesa c'è l'ipotesi Barba, che potrebbe tornare in Italia dal Valladolid. Per la fascia sinistra, nella quale come detto da Marino si metterà mano, il nome caldo resta sempre quello di Marvin Zeegelaar, ad oggi un esubero al Watford. 

Capitolo uscite: il Perugia ha chiesto Jajalo, affare complicato. Difficile anche che l'Udinese possa dire sì al Torino per Seko Fofana: i granata hanno bussato anche per Okaka. Il Lecce ha messo nel mirino Barak: potrebbe essere l'occasione per rivederlo in campo con un minutaggio maggiore.