Il giornalista Rai Sebastiano Franco vicino alle vicende dell'Udinese ha parlato ai : "Arrivare a quota 200 gol in Serie A è un traguardo importantissimo che resta nella storia. Se dovesse segnarne uno o più di uno in queste due ultime partite, Di Natale potrebbe cambiare idea. Lui ha detto di voler smettere a giugno, ma ancora è tutto da decidere. Quest'anno senza i suoi gol sarebbe stato difficile salvarsi. E' stato determinante per raggiungere la salvezza con 7 giornate d'anticipo. Il Catania non ha cambiato nulla rispetto alla scorsa stagione ed è vicino alla Serie B. La salvezza dell'Udinese non era scontata. Può capitare l'anno di maggiori di difficoltà. Si puntava su Muriel che non ha dato buone impressioni, ma la salvezza è stata ottenuta cosi come la semifinale di Coppa Italia. L'unico rimpianto è per il preliminare di Europa League. Non è una stagione da buttare via, sono anche stati lanciati giovani come Widmer che sono il futuro dell'Udinese".

Sezione: Notizie / Data: Mar 06 maggio 2014 alle 15:15
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print