RELIVE Serie B Pordenone-Frosinone 3-0: prima storica vittoria ramarra in B. Doppieta di Pobega e Barison, ciociari al tappeto

26.08.2019 20:59 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
RELIVE Serie B Pordenone-Frosinone 3-0: prima storica vittoria ramarra in B. Doppieta di Pobega e Barison, ciociari al tappeto

E' festa al Friuli! Prima storica vittoria in Serie B per il Pordenone. I ramarri rifilano un tris al Frosinone, squadra che punta alla promozione in A. E' Pobega l'eroe della serata, doppietta per lui. Non poteva iniziare in modo migliore il campionato degli uomini di mister Tesser.

90' Scocca il novantesimo. Saranno quattro i minuti di recupero.

87' Hass! Conclusione che finisce alle stelle. Nulla di buono questa sera per il Frosinone. Sconsolato Nesta.

86' Ultimo cambio per il Pordenone: esce Burrai, dentro Zammarini.

85' Strizzolo gira in torsione verso la porta. Conclusione troppo debole.

82' Altro cambio per il Pordenone: esce Chiaretti, dentro Gavazzi.

81' Beghetto! Sinistro incredibile, al volo, da 30 metri: palla che esce di pochissimo.

80' Cambio per Tesser. Fuori l'eroe della serata Pobega, al suo posto entra Pasa. Applausi del Friuli per il numero 24 autore di una storica doppietta.

76' TROTTA! Traversone di Zampano teso, l'attaccante salta di testa ma non trova lo specchio della porta. Palla alta.

76' Come non detto, ora ci prova Ciano: sinistro velenoso da 25 metri, palla fuori di poco.

72' Nesta si gioca l'ultima carta: fuori Ciano, dentro Dionisi.

68' Resta a terra  Pobega, entra staff medico ma fortunatamente nulla di grave per lui.

67' Non l'hanno presa bene i tifosi del Frosinone arrivati al Friuli. Cori contro i propri giocatori.

64' GOOOOLLLLL!!! TRIS DEL PORDENONE! BARISON! De Agostini stacca più alto di Zampano, Bardi respinge come può ma non riesce ad opporsi a Barison, lesto a concretizzare il tap-in da due passi.

63' E' sempre Ciurria a rendersi pericoloso. L'attaccante penetra in area, salta due uomini e calcia. Bardi si salva in angolo. Bella azione personale del numero 13 ramarro.

61' Altro cambio per il Frosinone, dentro Haas e fuori Gori.

60' Ciano a giro su punizione dai 25 metri, paratona di Bindi che mette in angolo.

59' Entrata in ritardo di Bassoli su Ciano, giallo sacrosanto.

56' Cambio per Nesta, dentro l'ex Udinese Zampano al posto di Salvi.

52' GOOOOOLLLL! RADDOPPIA IL PORDENONE con POBEGA! Doppietta! Il neroverde si butta su una palla vagante in area e trova la deviazione vincente!

50' Ciano scende sulla sinistra, cross che attraversa tutta l'area senza trovare nessun compagno. Buona comuque l'azione del Frosinone.

48' Ci prova Gori dalla distanza, tiro che non inquadra la porta.

47' Bel triangolo del Frosinone ma l'ultimo passaggio è sballato.

45' Si riparte! Non ci sono stati cambi all'intervallo.

Finsice il primo tempo al Friuli! Il Pordenone chiude in vantaggio meritatamente. 

42' GOOOOOLLLLL!!! LA SBLOCCA IL PORDENONE con POBEGA! Eccolo il primo storico gol in Serie B. Dopo una lunga azione, il centrocampista ex Milan si trova al posto giusto al momento giusto per mettere in rete la palla dopo la deviazione di Ariaudo sul tiro di Ciurria.

39' Pordenone avanti. Palla tesa in area da sinistra, nessuno la prende e finisce sui piedi di Semenzato sull'out opposto. L'11 neroverde controlla sul sinistro e calcia, ma il suo tentativo viene murato.

37' Colpo di testa di Paganini su De Agostini, ma la palla è lenta e centrale, facile quindi per la presa di Bindi.

33' Squillo di Trotta! Stop di petto dell'attaccante ciociare e tiro al volo potentissimo. Fortunatamente la conclusione è centrale, respinge con i pugni Bindi.

31' Cosa si è mangiato Citro! Altro cross dalla sinistra, pallone che arriva al numero 9 ciociaro che, tutto solo, non riesce a colpire la palla. 

30' Ha campo sulla sinistra Ciurria, al limite dell'area prova a metterla al centro per Strizzolo ma il suo passaggio è impreciso.

28' Punizione dai trenta metri per il Frosinone. Ci prova Ciano, pallone centrale, pare facilmente Bindi.

26' Ariaudo non è perfetto e si fa rubare palla da Ciurria, che scappa a sinistra. Cross in area per Strizzolo, ma Ariaudo questa volta allontana senza problemi.

26' Burrai ci prova da oltre trenta metri, non la decisione migliore.

23' Brutto fallo di Strizzolo che, scivolando, stende un avversario ma l'arbitro lo grazia.

20' Premono i ciocari, cross dalla sinistra, De Agostini è costretto a rifugiarsi in angolo.

19' Ciano ancora, il fantasista del Frosinone ci prova con il mancino. Pallone ribattuto.

15' CIANO! Reagisce il Frosinone con il suo trequartista, che arriva al tiro leggermente defilato a sinistra: Bindi respinge come può. 

14' Traversone di Burrai dalla trequarti per Strizzolo, che di testa prova a girare verso la porta, mandando la palla alta.

14' Momento positivo per il Pordenone, che sembra essersi sciolto dopo l'ansia iniziale dell'esordio.

11' E' ancora Ciurria a creare panico nel Frosinone. Ripartenza velocissima, Brighenti lo trattiene. Senza il fallo tattico, si sarebbe involato da solo davanti a Bardi. 

8' Prima occasione per il Pordenone! Ciurria salta un avversario sulla destra, entra in area e calcia. Tiro deviato da Brighenti, grande parata di Bardi!

6' Cross di Semenzato, colpo di testa di Chiaretti che però saltando travolge un avversario.

4' Primi minuti di gioco nei quali le due squadre si stanno studiando.

1' Si parte! 

Squadre che fanno il loro ingresso in campo.

Primo incontro tra le due squadre, mai avversarie prima d'ora.

Nesta cambia soltanto un elemento rispetto alla formazione vista nell'ultimo turno di Coppa Italia: Paganini come intermedio destro al posto di Haas, che non ha i 90' nelle gambe. Da sottolineare il ritorno tra i convocati di Dionisi, che ha saltato tutto il ritiro per un infortunio. Out Szyminski e Rohden.

Andiamo sulle scelte degli allenatori, che si schierano entrambi col 4-3-1-2. Nel Pordenone non esordisce Almici, arrivato pochi giorni fa dal Verona: Semenzato rimane ancora come terzino destro. Rispetto alle previsioni, in attacco Ciurria vince il ballottaggio con Monachello, che parte dalla panchina. 

Se il Pordenone inizia la stagione con l'obiettivo di rimanere in B, il Frosinone vuole a tutti i costi tornare subito in Serie A, dopo l'annata scorsa conclusa con la retrocessione.

Giornata storica per il Pordenone, che oggi esordisce nel campionato cadetto: l'avversario però è di tutto rispetto, ovvero il Frosinone di Nesta, che 12 mesi fa era in Serie A.

Buonasera amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni! Dallo Stadio Friuli, pronti per raccontarvi Pordenone-Frosinone, prima giornata di B al via alle ore 21.00, debutto assoluto in B dei ramarri.