RELIVE Serie A2 Girone Est Apu OWW- Pompea Mantova 71-73: RISULTATO FINALE

09.02.2020 17:54 di Francesco Paissan   Vedi letture
RELIVE Serie A2 Girone Est Apu OWW- Pompea Mantova 71-73: RISULTATO FINALE

Finisce qui, in maniera beffarda, Udine-Mantova col punteggio di 71-73, determinato dall'ultimo canestro di Poggi, dimenticato dalla difesa bianconera a un secondo dalla sirena. Sfuma l'impresa al Carnera

Poggi viene dimenticato dalla difesa, viene invece servito da Clarke e segna indisturbato il canestro della possibile vittoria. Un secondo da giocare

Strautins sbaglia ma c'è uno scippo di Amato che pareggia a 71 con sette secondi da giocare. Timeout Mantova

Fallo in attacco di Clarke e 25'' da giocare

32 secondi, palla persa di Cromer sul -2

Strautins guadagna due chances dalla linea della carità, 2/2

Altro affondo di Clarke, due punti

Fallo su Antonutti e due possibilità per ritornare a un possesso di svantaggio. Due su due

Contropiede iniziato da Strautins e concluso da Cromer

Timeout Apu quando mancano 5:29 al termine

Ferrara infila un tiro da tre

Servizio di Strautins, schiacciata di Beverly

Raspino affronta Strautins e riesce a prevalere, due punti

Antonutti cavalca fino al ferro e porta Udine a un solo possesso di distanza. Timeout Mantova a 7:22 dalla sirena

Fallo su Beverly e conseguenti liberi, poi trasformati

Sgambetto di Infanti su Amato e segnalazione per un antisportivo. Due liberi per il #6 che trasforma solo il primo

Tripla di Visconti che restituisce fiducia agli ospiti

Antonutti guadagna due liberi subendo fallo in area. Due su due

Udine in scia, punteggio che, però, premia ancora Mantova per 54-61. Terzo quarto arrembante dei bianconeri che, oltre alle doti tecniche, sembrano metterci anche quella buona dose di "cuore" che può finalmente convincere dopo un primo tempo opaco

Zilli commette fallo su Visconti mentre questo stava tentando una tripla, tre dunque i liberi in arrivo. Due su tre

Cromer con due punti in area

Visconti affonda per poi indietreggiare e segnare due punti

Beverly blocca e taglia verso il ferro, nei pressi del quale subisce fallo e ottiene in cambio due liberi. Due su due

Amato da tre punti e Udine a -7

Magia di Amato che fa perdere le sue tracce al marcatore e appoggia al ferro

Palla a Lawson in post, tiro in allontanamento e canestro

Beverly salta sulla finta di tiro di Ghersetti e lo travolge, colpendolo con le ginocchia alla testa. Viene segnalato fallo antisportivo e Mantova avrà a disposizione due liberi e possesso. Due canestri per Visconti e si riprende a giocare

Ferrara raffredda gli animi con un comodo canestro da sotto

Bomba di Cromer che fa saltare il Carnera

Clarke con una delle sue sortite, due punti al ferro

Nobile-to-Strautins-to-Beverly, Udine con pazienza trova due punti dal suo lungo

Cromer da tre punti prova a ricucire lo strappo

Inizia il terzo quarto al Carnera

Due falli tecnici fischiati nel finale hanno acceso gli animi di squadre e tifoserie e riacceso una partita che, per Udine, sembrava essere ormai fuori portata. Il punteggio dice 37-49 e nel secondo tempo ci auspichiamo di vedere il tentativo di rimonta dei bianconeri

Cromer rimette in pista l'Apu segnando a un secondo dall'intervallo e subendo fallo, guadagnandosi il libero per un gioco da tre che viene, in seguito, convertito

C'è la tripla di Antonutti che cade poi a terra all'arrivo di Ghersetti. L'arbitro vede poi un'infrazione per flopping e assegna un tecnico al Cigno di Colloredo. Il libero, tuttavia, non viene trasformato da Mantova

Clarke riceve in area, vira e di mano destra segna. L'esultanza viene però redarguita dagli arbitri con un fallo tecnico, realizzato da Antonutti

Antonutti spedito a tirare due liberi, anche per lui 1/2

Due punti raccolti dal fango per Beverly

Pure Ghersetti partecipa al tirassegno, tre punti

Liberi per Amato che subisce fallo da Clarke, 1/2

Clarke ribadisce per Mantova, tripla per l'americano

Ci pensa Amato a tenere a galla l'Apu con un'altra tripla

Udine non c'è a rimbalzo, due per Lawson

Amato con la tripla

Antonutti in area segna due punti di mano destra

Nobile cede un lasciapassare a Clarke che arriva fino al ferro e segna

Lawson dalla media non manca il bersaglio

Zilli si prende il rimbalzo e subisce fallo, guadagnandosi due liberi che poi trasforma

Segnalato un tecnico per proteste all'allenatore di Mantova, libero per Antonutti che infila

Nobile costretto al fallo per fermare il centro Infante, uno su due ai liberi per l'italiano

Altro rimbalzo d'attacco+canestro per Antonutti

Tripla di Maspero che scava ulteriormente il solco e costringe Ramagli a un altro timeout a 7:41 dall'intervallo

Rimessa per Raspino che restituisce il piacere a Cromer e segna chiudendo con la schiacciata

Virata e canestro per Cromer

Blackout iniziale per l'Apu che insegue 11-27 e fatica a tenere il ritmo di una Mantova letale al tiro da dietro l'arco e in area, oltre che molto efficace in difesa dove costringe Udine a prendersi brutti tiri

Tripla allo scadere di quarto di Poggi

Raspino gonfia la retina con un'avemaria dall'angolo, tre punti

Fallo di Strautins su Poggi, due liberi e due canestri

Due per Strautins che tira in sospensione sopra Poggi

Antonutti non prende le misure a Ghersetti che cavalca l'area per altri due punti

Lawson in allontanamento nonostante la difesa di Beverly, due punti d'alta classe dell'americano

Cromer sulla linea di fondo, assist per Beverly che si appende al ferro dopo la schiacciata

Variazione di ritmo per Cromer che elude Raspino e chiude con due punti

Due su tre ai liberi per Clarke alla ripresa del gioco

Fallo di Amato sul tentativo di tiro di Clarke, in arrivo tre liberi dopo il timeout richiesto dalla panchina bianconera

Clarke si arma e infila la tripla

Antonutti trova il rimbalzo sul tiro di Cromer e segna due punti da secondo tentativo

Clarke affonda e alza dolcemente la parabola per due punti

Tripla di Strautins dall'angolo sinistro

Ghersetti da sotto misura trova il canestro su Antonutti

Fallo su Strautins che poi, dalla lunetta, non trasforma

Due triple in un amen per Lawson

Primo canestro che tarda un poco ad arrivare, è di Lawson purtroppo, tre punti

E' iniziata Udine-Mantova, primo possesso per Udine

Ancora out Fabi che non è presente in formazione questa sera, sempre da valutare invece l'impiego di Gazzotti che siede invece in panchina. Pericoli pubblici ben presenti invece dall'altro lato, Lawson e Clarke, che all'andata fecero la differenza per la Pompea

Buonasera amici di TuttoUdinese.it da Francesco Paissan e benritrovati all'appuntamento domenicale con l'Apu Old Wild West che questa sera affronta la Pompea Mantova per la ventitreesima giornata del Girone Est di Serie A2. Sfida cruciale d'alta classifica quella tra i bianconeri e i biancorossi, separati soltanto da due punti che gli ospiti cercheranno di strappare a tutti i costi, così come ci riuscirono all'andata. Udine, dal canto suo, arriva da una serie di risultati assolutamente positiva e oggi è chiamata a raccogliere quella che sarebbe la quinta vittoria consecutiva. A tra poco per la palla a due!