E' finita! Vince l'Udinese! Tre punti importantissimi per i bianconeri, che sbancano l'Olimpico. Ci ha messo tantissimo orgoglio un'Udinese falcidiata dal Covid. 

90'+3' Butta una palla in avanti la Lazio, Caicedo spizza, esce ancora puntuale Musso.

90'+2' Fallo di frustrazione di Akpa Apro su Wallace, giallo sacrosanto.

90' Saranno quattro i minuti di recupero.

88' L'Udinese cerca di tenere sul il pallone e di fare passare secondi preziosi.

84' Udinese chiusa nella sua area di rigore, Immobile caparbio prova il tiro tra tre avversari. Pallone smorzata, ancora Musso la fa sua in uscita bassa.

83' Marusic mette un altro cross in area per Caicedo. L'attaccante della Lazio non riesce a dare forza, para facilmente Musso.

82' Pereyra ruba palla a Radu ed entra in area, rinviene su di lui il difensore della Lazio che chiude. 

81' Pereira butta una palla in area, esce sicuro Musso.

79' Cambio per l'Udinese. Fuori Forestieri, entra Wallace. Si coprono i bianconeri.

77' Lucas Leiva cerca sul taglio Correa. Samir protegge l'uscita di Musso.

74' GOL! IMMOBILE dal dischetto non sbaglia. Intuisce Musso ma non ci arriva. La riapre la Lazio.

73' Retropassaggio suicida di Jajalo, Immobile intuisce e salta Musso che lo stende. RIGORE PER LAZIO. Giallo per il portiere dell'Udinese.

71' GOOOOOLLLLL! FORESTIERI! TRIS DELL'UDINESE!!! De Paul con l'esterno scodella in area, Acerbi cerca di spazzare, ma la palla finisce sui piedi di Forestieri in area che scarica una fucilata sul palo di Strakosha, che non riesce ad arrivarci per la potenza del tiro

69' Caicedo chiede il rigore ma secondo l'arbitro è lui ad aver toccato per primo il pallone con un braccio.

64' Inzaghi si gioca la carta Caicedo, esce un Alberto che è stato annullato dalla fisicità del centrocampo friulano

62' Musso! Altra grande parata del portiere argentino. Immobile approfitta di uno scivolone di Jajalo per ricevere palla da Correa, tiro del 17 che viene respinto da Musso in tuffo, Nuytinck chiude il possibile tap in.

60' Occasione in contropiede per l'Udinese. 3 contro 3 ma Molina sbaglia l'ultimo passaggio.

59' Becao abbatte Correa in area, ma c'era posizione di fuorigioco e quindi è tutto fermo.

57' Doppio cambio per l'Udinese. Molina per Zeegelaar, Jajalo per Arslan.

56' Correa prova la botta, leggibile per Musso.

53' Padroni di casa ora un po' più pimpanti, alla caccia del pressing alto e del fraseggio centrale, l'Udinese cerca di tener botta.

51' Acerbi atterra regolarmente Forestieri in ripartenza, l'Udinese protesta, il biancoceleste si volta urlando a qualcuno di stare muto, c'è parecchio nervosismo.

48' Botta da fuori di Leiva in un'azione orchestrata dai neoentrati, il tiro del brasiliano però finisce fuori di molto

45' Riparte il match.

Triplo cambio per la Lazio. Akpa Apro per Parolo, Marusic per l'ammonito Fares, Lucas Leiva per Cataldi.

Inzaghi intanto prepara ben tre cambi subito, sarà una Lazio diversa in questa ripresa. Squadre che stanno rientrando in campo, tutto pronto per il secondo tempo

Una grande Udinese chiude in vantaggio il primo tempo all'Olimpico. Bianconeri avanti di 2 reti a 0 contro la Lazio grazie alle marcature di Arslan e Pussetto

45'+3' GOOOOLLLLLL UDINESE!!!! PUSSETTO! RADDOPPIO BIANCONERO!

45'+2' Lazzari scappa via in velocità sulla fascia. Fallo tattico di Samir e giallo sacrosanto.

44' Saranno tre i minuti di recupero concessi dall'arbitro.

44' Pallone tagliato dentro da De Paul, Pussetto prende il tempo e stacca di testa. Pallone alto. Altro pericolo per la Lazio.

43' De Paul imprendibile, Fares costretto a metterlo giù con un fallo. Ammonito il difensore della Lazio.

39' Cross di Radu dalla sinistra, sale più in alto di tutti Musso e la fa sua. Fino a questo momento l'Udinese non ha concesso spazi alla Lazio.

34' Problemi per De Paul che resta a terra. Altra botta per lui, stavolta da parte di Cataldi. 

33' Calcia Luis Alberto, Becao in barriera salta bene e respinge.

30' Correa accelera, Arslan mette il piede e chiude. Per Aureliano e fallo e giallo. Esagerato in questa occasione l'arbitro.

28' De Paul va morbido al centro dell'area, Forestieri tutto solo non ci arriva sul pallone. Potenziale occasione per il raddoppio per l'Udinese.

27' Scambiano ancora al limite Pereyra e De Paul. Correa rinviene sul diéz e lo tira giù. Fallo.

26' Lazzari mette nel mezzo, svetta Nuytinck ad anticipare Parolo.

21' Samir in acrobazia! Il brasiliano si stacca e gira verso la porta in acrobazia. Lazio salvata dalla traversa!

20' Spinge ancora l'Udinese con Larsen. Il danese passa poi non riesce a calciare, pallone che sbuca per De Paul che calcia di prima intenzione contrastato fallosamente da Fares. Per l'arbitro è solo angolo.

18' GOOOLLLL! HA SEGNATO L'UDINESE! ARSLAN! Zeegelaar serve Pereyra che con un tunnel si incunea in area, fraseggio nello stretto con Forestieri e scarico all'indietro per Arslan che a rimorchio scarica il diagonale. Una leggera deviazione di Acerbi mette definitivamente fuori gioco Strakosha.

14' Brutta palla persa di Arslan in uscita, Cataldi da fuori area calcia. Para in tuffo Musso.

10' Si fermano le due squadre per rendere omaggio a Diego Armando Maradona. Visibilmente emozionato Rodrigo De Paul.

9' Angolo per l'Udinese. Pallone tagliato sul primo palo, prova la deviazione Nuytinck, pallone che si spegne sul fondo. 

6' Pereyra dialoga nello stretto con Pussetto. Il Tucu però si allunga troppa la palla, esce in presa Strakosha.

4' Musso salva su Correa. Subito una chance per la Lazio, imbucata alle spalle di Nuytinck, l'olandese cerca di chiudere il secondo palo, l'attaccante calcia sul primo e Musso con la gamba respinge. Grande parata dell'argentino.

2' Udinese che sta cercando di fraseggiare per conquistarsi metri di campo e non far partire la Lazio. Partiti forte i bianconeri.

1' Partiti! Al via il match!

Un minuto di raccoglimento in memoria di Diego Armando Maradona.

Squadre che fanno il loro ingresso in campo per i saluti di rito.

Consueto riscaldamento pre gara. Tra poco si parte.

Queste le formazioni ufficiali del match:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa. A disposizione: Reina, Furlanetto, Leiva, Pereira, Anderson, Armini, Hoedt, Escalante, Caicedo, Milinkovic, Marusic, Akpa Akpro. All. Inzaghi 

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Pussetto, Forestieri. A disposizione: Gasparini, Scuffet, Jajalo, Deulofeu, Walace, Bonifazi, Molina, Ter Avest, Micin, Palumbo, Coulibaly. All. Cioffi

Arrivano le parole del direttore tecnico Pierpaolo Marino a fare chiarezza: "Nel mezzo di questa epidemia l'Udinese era un'isola felice perché, grazie all'organizzazione della società, avevamo stabilito dei protocolli che ci avevano aiutato a non subire contagi. Poi un giocatore rientrato dalle nazionali è risultato positivo a da lì sono sorti nuovi contagi". Anche l'Udinese, quindi, vittima purtroppo del covid.

Con o senza Gotti, con o senza Okaka, l'Udinese deve cercare di fare punti in tutti i modi. L'avvio in campionato è stato al di sotto delle aspettative e il calnedario ora si fa in salita. Non sarà facile, perché di fronte c'è una Lazio in crescita.

L'Udinese arriva all'Olimpico, campo storicamente ostico, non nelle migliori condizioni. Oltre al gioco che ancora si fatica ad intravedere oggi si aggiungono alcune defezioni, in primis quella di Gotti. Il motivo va ancora chiarito ufficialmente da parte della società, la quale per ora si è avvolta nel mistero.

Buongiorno amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni. In diretta dallo Stadio Olimpico di Roma per raccontarvi Lazio-Udinese, lunch match della nona giornata di Serie A.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 11:57
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print