Questo il commento del tecnico del Pordenone Attilio Tesser dopo la sconfitta subita contro il Livorno: "Il Livorno oggi ha vinto di rimessa, come noi venerdì scorso contro lo Spezia. Primo tempo risolto da un gran tiro da fuori e con alcune difficoltà, nel secondo è stato quasi un nostro monologo.”

“Dopo il pareggio continuavamo a premere perché volevamo vincere, ma come a Pescara siamo stati puniti in contropiede e il loro portiere ha fatto 3 interventi decisivi nel finale.”

“Peccato, perché il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto tra due squadre che si sono equivalse. L’arbitro su Mazzeo ha sbagliato. Ma dal primo all’ultimo minuto non ci ha certo favoriti, anzi.”

Sezione: Pordenone / Data: Dom 22 settembre 2019 alle 10:01
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print