Il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria “Friuli Occidentale”, riesaminato il quadro sanitario generale del Pordenone Calcio dopo l’esito negativo dei tamponi molecolari effettuati in data 23 marzo, ha autorizzato la ripresa degli allenamenti anche ai componenti del gruppo squadra che hanno preso parte alla trasferta di Empoli. L’intero gruppo squadra come da protocollo Figc continuerà a essere costantemente monitorato e si sottoporrà a tamponi ogni 48 ore sino al termine della quarantena fiduciaria.

Sezione: Pordenone / Data: Mer 24 marzo 2021 alle 20:33
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print