pordenone

Pordenone, Di Gregorio: “Il boato del ‘Friuli’ dopo la mia parata su Capradossi un’emozione grande che ho ancora in mente”

Pordenone, Di Gregorio: “Il boato del ‘Friuli’ dopo la mia parata su Capradossi un’emozione grande che ho ancora in mente”

Michele DI Gregorio ha fatto il proprio esordio in Serie B con la maglia del Pordenone nel match giocato venerdì sera dai ramarri contro lo Spezia. Il portiere di scuola Inter ha raccontato tutte le sue emozioni per questo esordio in...

Jessy Specogna

Michele DI Gregorio ha fatto il proprio esordio in Serie B con la maglia del Pordenone nel match giocato venerdì sera dai ramarri contro lo Spezia. Il portiere di scuola Inter ha raccontato tutte le sue emozioni per questo esordio in un'intervista a Tuttomercatoweb.it. Ecco le sue parole:

"Sono molto felice, ho dato una forza in più per affrontare poi il restante parte di match, e sono contento che fino a quel momento non fossi stato chiamato in causa. Dopo, con quella palla venuta fuori dalla mischia, mi è istintivamente venuto di chiudere lo specchio a Capadrossi, la parata è stata per fortuna un gran contributo alla squadra: ho sentito il boato del pubblico, come fosse stato un gol, un'emozione grande che ancora ho in mente. Credo di aver fatto una buona gara, abbiamo comunque già guardato qualcosa da curare nei dettagli, si può e si deve migliorare".