Dopo una bella, inaspettata e importante vittoria sul campo della SPAL, il Pordenone torna tra le mura amiche per affrontare un'altra big di questa Serie B, il Cittadella che all’andata impose ai ramarri la prima, netta, sconfitta della stagione. Il livello di difficoltà è alto ma se vedremo gli stessi ramarri che hanno saputo conquistare i tre punti a Ferrara l’impresa non sarà impossibile: i tre punti in palio in questa sfida sono pesantissimi e farebbero comodo ai ramarri per rimanere a ridosso della zona playoff e stringere il divario sulle prime della classe.

Probabili formazioni: tra le fila dei neroverdi tutto lascia presagire una sostanziale conferma della formazione vista in campo contro la SPAL. In difesa tutti a disposizione e dunque confermati i soliti, a centrocampo ancora Misuraca in mezzo con Magnino e Scavone sui lati, in attacco il neo-trequartista Biondi dietro a Ciurria e, molto probabilmente, ancora Butic.

Questi dunque i due possibili schieramenti:

Pordenone (4-3-1-2): Perisan; Berra, Camporese, Vogliacco, Falasco; Magnino, Misuraca, Scavone; Biondi; Ciurria, Butic

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Perticone, Camigliano, Donnarumma; Proia, Pavan, Branca; Gargiulo; Tsadjout, Ogunseye

Sezione: Pordenone / Data: Sab 13 febbraio 2021 alle 08:00
Autore: Alessandro Poli
Vedi letture
Print