Sfida al Cittadella per il Pordenone, in occasione della 22^ giornata del campionato di B, con mister Attilio Tesser che ha parlato alla stampa del match: "Sicuramente sarà una partita molto impegnativa, credo sarà intensa perché tra queste due squadre è sempre stato così: loro sono molto intensi a livello di gioco, noi siamo simili e dovremmo avere anche la stessa qualità e determinazione dell'avversario. Sarà una bellissima partita, alla quale arriviamo in fiducia dopo la vittoria di Ferrara, dove abbiamo giocato un'ottima partita: siamo sereni e determinati, ma non dovrà mancarci l'umiltà".

Prosegue poi: "Il Cittadella sta facendo bene, da anni giocano insieme, sono collaudati, giocano un calcio propositivo, molto in verticale e ricco di cross, e chiudono in tanti in area: interpreta alla grande lo spirito della B, non per nulla da 4-5 anni fa i playoff. Forse cambieranno molti giocatori dalla gara precedente, dove ne avevano variati addirittura 10 su 11, e forse anche da parte nostra ci sarà qualche cambio, soprattutto per chi ha faticato di più a recuperare dalle due gare ravvicinate. Ma non cambieremo moltissimo, dobbiamo anche fare i conti con l'infermeria".

Sezione: Pordenone / Data: Ven 12 febbraio 2021 alle 20:22
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print