pagelle

UCC Assigeco Piacenza-Apu Old Wild West 91-80, LE PAGELLE: sciocchezza di Johnson nel finale e sono 5 k.o. di fila

UCC Assigeco Piacenza-Apu Old Wild West 91-80, LE PAGELLE: sciocchezza di Johnson nel finale e sono 5 k.o. di fila

Diventano cinque le sconfitte consecutive per l'Apu Old Wild West, sconfitta anche al PalaBanca dall'Assigeco Piacenza. Gara decisamente divertente ed equilibrata fino ai minuti conclusivi dell'ultimo periodo, quando un clamoroso...

Francesco Paissan

Diventano cinque le sconfitte consecutive per l'Apu Old Wild West, sconfitta anche al PalaBanca dall'Assigeco Piacenza. Gara decisamente divertente ed equilibrata fino ai minuti conclusivi dell'ultimo periodo, quando un clamoroso doppio fallo di Johnson consegna quattro liberi ai piacentini che, da lì in avanti, non si sono più guardati indietro. L'impressione è che Udine stia soffrendo psicologicamente questo momento considerando che oggi, per lunghi tratti di gara, il gioco è stato brillante. Alla distanza è però uscita Piacenza, giovane e sfacciata, rivelazione di questa A2 fin qui. Ecco le pagelle:

Pellegrino 5,5: gioca con un piglio diverso dalle ultime uscite ma nel finale si carica di falli ed è costretto ad assistere agli ultimi minuti della gara in panchina.

Mobio 7: va premiato ancora perché sembra essere tra i pochi in squadra a non sentire la pressione in questo momento. Gioca bene, trova spazio, segna punti importanti. In fiducia.

Nobile s.v.: pronti, via e dopo meno di tre minuti si ferma per un problema. Esce dal campo accompagnato, non un buon segno. L'augurio è quello di una guarigione quanto più veloce possibile.

Mussini 7: primo tempo clamoroso per costanza offensiva, la vera differenza sembra farla lui. Cala nel finale assieme ai compagni ma prova comunque a pungere in attacco.

Johnson 5: dal gioco da tre che aveva riaperto la gara a un paio di minuti dal termine alla scelleratezza del doppio fallo (uno "normale", uno antisportivo) dal quale nascono quattro punti dai liberi e due su azione che indirizzano definitivamente il match. No, così non va bene.

Foulland 5: segna pure 14 punti ma non cambia mai il ritmo del suo gioco che rimane piuttosto basso per gran parte della gara.

Italiano 5: fuori da questo incontro fin dall'inizio, non migliora le cose nel finale.

Antonutti 6: due triple da appena entrato illudono, rimane in panchina per gran parte del match e nemmeno lui riesce a cambiare volto a questa Apu.

Giuri 5,5: sembra una gara differente, sembra un Giuri più presente, più padrone del gioco. Naufraga assieme ai compagni ma almeno qualcosa in più lo ha fatto vedere.

Deangeli 5,5: venti minuti di anonimato, non incide.

All. Boniciolli 5: cinque ora sono le sconfitte consecutive. Che succede all'Apu? Risposte che mancano, atteggiamenti sbagliati. Peccato perché la squadra fisicamente non sta male. Un rebus da risolvere in fretta.