Davide Ballardini ha presentato la gara di domani con l'Udinese: "Dobbiamo osare di più, cercando di portare più giocatori nella fase di attacco, gestire meglio il pallone, essere più aggressivi da subito in fase difensiva, all'inizio delle azioni dei nostri avversari. Vogliamo superare le nostre difficoltà migliorando anche nel gioco. Veniamo da una buona prestazione perché siamo usciti da Marassi concedendo poco o nulla e ottenendo un risultato positivo, la pressione sarà alta anche domani, ma attenzione all'Udinese perché ha la rosa simile a quella che lo scorso anno si è qualificata per l'Europa. È una squadra forte che ha sempre dimostrato di essere brava e temibile, per noi conterà essere squadra con serietà, spirito di sacrificio e di generosità per tutta la durata del match, e conteranno tanto anche le capacità. Ora ci aspettiamo di fare qualcosa di meglio di quanto abbiamo mostrato nelle ultime tre uscite, in cui comunque siamo stati competitivi e soddisfacenti".

Sezione: L'Avversario / Data: Ven 31 gennaio 2014 alle 16:00
Autore: Salvatore Ergoli
vedi letture
Print