Udinese, Fiorentina e Pescara. Il difensore danese Per Kroldrup ha ormai messo le "radici" nel campionato italiano, e la sua intenzione è quella di rimanere nella squadra abruzzese, nonostante la retrocessione. Questo, almeno, è quello che si evince dalle parole rilasciate dal suo agente Ippolito Gallovich ai microfoni di tuttomercatoweb.com: "Il ragazzo ha sicuramente diverse richieste sul mercato, ma non ci piace lavorare su due tavoli. In questo momento la priorità va data al Pescara e a breve ci incontreremo con la società per definire la cosa. Prima di tutto bisognerà capire che tipo di programmi e di progetto vorrà portare avanti il club abruzzese. Sarà questo il perno della questione, capire che tipo di obiettivi verranno perseguiti nella prossima stagione. Devo dire che i rapporti sono molto buoni, c'è la disponibilità a restare anche in cadetteria a determinate condizioni. Credo comunque che entro 7-10 giorni avremmo un quadro definito della situazione".

Sezione: Gli ex / Data: Mar 14 maggio 2013 alle 08:20
Autore: Mirko Fusi
vedi letture
Print