Ora l'Udinese è più vicina ai suoi tifosi. Avanti così anche all'Olimpico

09.04.2019 12:23 di Tommaso Cossio   Vedi letture
Ora l'Udinese è più vicina ai suoi tifosi. Avanti così anche all'Olimpico

La partita contro l'Empoli è stata una di quelle partite che riavvicinano. La meravigliosa coreografia ad inizio partita quasi a ribadire a tutti, quanta storia c'è dietro questo popolo e questa squadra è da applausi. Una partita bellissima. Una reazione professionistica di altissimo livello ed una prestazione come da tempo non se ne vedevano, recuperare una partita nel primo tempo facendo tre goal e giocare un secondo tempo resistendo così strenuamente in 10 uomini ci permette di delineare  un profilo da grande squadra.

Dal punto di vista tattico Tudor ha cambiato tanto questo team, il riposizionamento dei giocatori in campo e l'aver assegnato istruzioni precise ad ogni reparto ha permesso all'Udinese di raccogliere 7 punti in tre partite fondamentali in chiave salvezza.

Le prossime due partite vedranno i bianconeri impegnati contro Roma e Lazio rispettivamente il 13 e il 17 aprile. Lo stadio Olimpico rappresenta  un crocevia importante . Entrambe le romane lottano per un posto in Europa e giocare in trasferta due partite ravvicinate sarà  sicuramente un ostacolo.
L'Udinese arriva però nel migliore dei modi, tre risultati positivi consecutivi. La squadra di Tudor è efficace, piace nei disimpegni ed è cinica sotto porta. La partita contro l'Empoli ha evidenziato tante cose positive, sia sotto l'aspetto tattico che mentale. La voglia ritrovata può essere un fattore determinante  e la qualità della rosa finalmente si sta rivelando essere quella attesa da tutto l'ambiente. 

I bianconeri dovranno disputare due partite attentissime contro due delle migliori formazioni del campionato. Bisognerà saper soffrire e colpire con precisione senza timori reverenziali  consapevoli dei propri mezzi,cercando di dare continuità ad un gruppo che ha le qualità per togliersi delle soddisfazioni. Fofana ed Opoku  sono stati applauditi ed è un ottimo segnale, sono giocatori importanti e se in giornata possono davvero fare la differenza. Ci si aspetta due prestazioni di carattere sulla linea delle ultime tre, è necessario mantenere questa filosofia  ed uscire al più presto da una zona di classifica che non ci appartiene.