La Serie A rischia di saltare: anche l'Udinese tra le squadre che non vorrebbero più giocare

26.03.2020 11:10 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
La Serie A rischia di saltare: anche l'Udinese tra le squadre che non vorrebbero più giocare

Il campionato di Serie A rischia definitivamente di saltare. Su una ripresa entro maggio sono empre più scettici gli addetti ai lavori, soprattutto dopo le ultime e poco confortanti riunioni di Lega. Anche l'Udinese, che nei primi vertici era tra le squadra più propense a portare a termine la stagione, ora sembra aver cambiato nettamente posizione, allineandosi con i club, Juve in testa, che avrebbero deciso di non scendere più in campo a meno che non ci sia un netto miglioramento della situazione nelle prossime settimane.

Dal terminare il campionato a tutti i costi, anche a porte chiuse, per salvare il prodotto calcio al decidere di rimandare tutto alla prossima stagione. Qual è il motivo di questo radicale cambio di posizione? La ragione, oltre ad essere legata ovviamente alla tutela della salute impossibile ad oggi da garantire, sarebbe strettamente economica. I club, per evitare perdite maggiori, preferirebbero non giocare e risparmiare così le mensilità da corrispondere a calciatori e staff.