Al termine della sconfitta subita ad opera del Napoli, il tecnico bianconero Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: "Ci sono state diverse volte in questo campionato in cui non abbiamo meritato di vincere ma oggi non è stato così. Aldilà del dispiacere per avere preso ancora una volta un gol al 90', devo dire che ho veramente poco da recriminare oltre ad alcuni errori individuali, come il rigore o la punizione alla fine che sono state due ingenuità. Ci sono state comunque diverse cose positive e abbiamo giocato bene contro un Napoli con grande qualità e che sta facendo bene in questo campionato. Quando si crea così tanto contro una squadra come questa è difficile dire qualcosa ai ragazzi. Non c'è un'ottica di presunzione o qualcuno che si è accontentato, anzi sono io stesso il primo a dire che non possiamo fare il passo più lungo della gamba, ma va detto che abbiamo avuto tantissimi infortuni e di continuo. Perdiamo continuamente giocatori importanti e dobbiamo costantemente ritrovare gli equilibri per sopperire a queste assenze, ed è quello che dobbiamo continuare a fare. Penso che il nostro compito è quello di capire il perché di questi problemi e dove possiamo migliorare per avere atteggiamenti che ci possano portare più punti nelle prossime sfide".

Sezione: Focus / Data: Dom 10 gennaio 2021 alle 18:33
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print