Nella giornata di ieri l'Udinese ha chiuso una trattativa lampo che ha portato in Friuli il centrocampista tedesco di origini turche Tolgay Arslan. L'arrivo dell'ex Fenerbahce lascia ancora aperta la porta ad un eventuale ritorno di Roberto Pereyra, giocatore fuori dal progetto tecnico del Watford. Infatti, essendo Arslan in possesso del passaporto comunitario, l'Udinese continua ad avere ancora uno slot per extracomunitari da occupare. E' probabile dunque che la dirigenza bianconera abbia preferito Arslan a Tokoz (extracomunitario) proprio per questo motivo. La speranza di rivedere El Tucumano a Udine è ancora intatta.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 14:11
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print