Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, nel pre-partita di Fiorentina-Palermo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport del mercato del club "viola", mostrando la ferma intenzione di voler riscattare Cuadrado dall'Udinese che detiene l'altra metà del cartellino: "Cerci? Noi l'abbiamo dato via perché avevamo cambiato modulo, ora che siamo tornati al vecchio modulo potremo riportarlo qui, anche perché ha fatto vedere di essere cresciuto. Stesso ruolo di Cuadrado? Più giocatori bravi hai meglio è. Lui sicuramente lo riscatteremo dall'Udinese, poi ci siederemo col Torino e valuteremo la questione Cerci. Cuadrado resta a prescindere da Cerci, non andrà alla Juventus. Jovetic e Ljajic? Meno male che abbiamo sfornato bei giocatori, a fine anno parleremo con tutti i giocatori e vedremo. Ljajic vuole rimanere, con Jovetic invece parlerà il presidente perché è in parola con lui dall'inizio dell'anno. Se dovessero andare via, arriveranno altri giocatori bravi".

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 12 maggio 2013 alle 14:20
Autore: Lorenzo Buconi
vedi letture
Print