Tavagnacco, oggi la prima in casa contro il Bari. Lugnan: "Avversario ostico, il nostro campo di gioco deve diventare la nostra fortezza"

21.09.2019 09:27 di Jessy Specogna   Vedi letture
Tavagnacco, oggi la prima in casa contro il Bari. Lugnan: "Avversario ostico, il nostro campo di gioco deve diventare la nostra fortezza"

Dopo il pareggio ottenuto all'esordio contro l'Orobica, il Tavagnacco scenderà questo pomeriggio in campo per la prima gara casalinga della stagione, quella contro il Bari, reduce dal pareggio contro il Sassuolo. Luca Lugnan, tecnico del Tavagnacco, ha così presentato il match:

«Incontriamo un avversario ostico che lotta e non molla mai, quindi ci attende una partita difficile.Dovremo essere brave a trovare il giusto compromesso tra fisicità, “ignoranza” e qualità, perché abbiamo intenzione di conquistare punti importanti. E’ uno scontro diretto: alle ragazze ho chiesto umiltà e intelligenza».

«Il nostro campo di gioco deve diventare la nostra fortezza.Voglio una squadra feroce che parta subito con l’approccio corretto fin dal primo minuto».