RELIVE Serie A Udinese-Lecce 1-2: i bianconeri mollano nella ripresa, la vincono gli ospiti

29.07.2020 18:59 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
RELIVE Serie A Udinese-Lecce 1-2: i bianconeri mollano nella ripresa, la vincono gli ospiti

Termina la sfida del Friuli. 1-2 il risultato finale. Il gol di Gianluca Lapadula regala una speranza al Lecce. Udinese, invece, irriconoscibile rispetto alle ultime uscite.

90' +5FALCO! Occasione per il Lecce, parte palla al piede Filippo Falco che arriva al limite dell'area di rigore e scocca una grande conclusione con il destro respinta da Musso.

90' +4Intanto Saponara ha colpito con una manata Kevin Lasagna, rimane a terra l'attaccante dell'Udinese con la staff sanitario friulano all'interno del terreno di gioco.

90' +3Rimessa in zona offensiva per l'Udinese, intanto viene ammonito Giulio Donati. Qualche parola di troppo da parte del terzino destro del Lecce all'indirizzo del direttore di gara.

90' +2Recupera palla il Lecce che adesso continua ad attaccare per tenere lontano dai pericoli la porta di Gabriel, Liverani non si ferma un attimo davanti alla propria panchina.

90' +1Concessi cinque minuti di recupero.

90' Siamo entrati nell'ultimo minuto di questa seconda frazione, dovrebbero essere cinque i minuti di recupero.

89' Protegge un buon pallone in area di rigore Shakhov, senza frutto però l'ennesima azione della ripresa del Lecce. Gestisce la sfera adesso l'Udinese in questo finale.

88' Incredibile errore di Lasagna, pallone in area di rigore per l'attaccante dell'Udinese che tutto solo davanti a Gabriel prova a servire Nestorovski ma sbaglia.

86' Intervento scorretto di Ken Sema ai danni di Majer lungo la corsia di destra, in ritardo il laterale svedese che si prende così anche il cartellino giallo in questo finale.

84' Intanto è stato ammonito anche Gianluca Lapadula, l'attaccante del Lecce ha ritardato l'uscita dal campo anche dolorante ma Orsato estrae il giallo per lui.

83' Cambio per il Lecce, fuori Petriccione e dentro Tachtsidis.

83' Cambio per il Lecce, fuori Lapadula e dentro Saponara.

81' GOL DEL LECCE! HA SEGNATO LAPADULA! Il Lecce ribalta il punteggio, arriva il gol di Lapadula. Traversone dalla corsia mancina di Dell'Orco per Lapadula, scambio corto con Barak e tutto solo a porta vuota l'ex Milan non sbaglia. Salentini a meno uno dal Genoa.

80' Incredibile quello che sta succedendo al Mapei Stadium, Caputo cala anche il pokerissimo per il Sassuolo contro il Genoa. Il Lecce continua ad attaccare in zona offensiva.

79' LUCIONI! Occasione per il Lecce, angolo battuto con il mancino da Falco con Ekong che tocca di testa ma servendo Lucioni. Il centrale salentino stoppa e calcia ma manda di poco a lato.

78' Calcio d'angolo in favore del Lecce, un'occasione dalla bandierina per la squadra ospite. Tanti uomini all'interno dell'area di rigore dell'Udinese per colpire.

77' Intanto arrivano soltanto buone notizie da Reggio Emilia per la formazione di Liverani, il Sassuolo ha calato il poker contro il Genoa. Manca soltanto il successo dei salentini.

76' Barak appoggia in dietro per Gabriel, Liverani continua ad urlare mentre il Lecce non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Musso quando manca sempre meno al termine.

75' Non sfrutta l'occasione da calcio di punizione il Lecce, pallone tra le braccia di Juan Musso mentre mancano esattamente quindici minuti al termine della sfida.

74' Primo squillo della sua gara da parte di Shakhov, l'attaccante del Lecce si gira con il mancino al limite dell'area di rigore e pallone che termina tra le braccia di Musso.

73' Si riprende adesso dopo il minuto di cooling break concesso da Orsato, intanto Marco Mancosu sta seguendo la gara dalla panchina con una vistosa fasciatura al torace.

71' Cooling break in corso al Friuli, Lecce che deve vincere per sperare fino all'ultima giornata visto che il Genoa è sotto nel punteggio di ben tre reti contro il Sassuolo.

70' Cambio per l'Udinese, fuori Seko Fofana e dentro Zeegelaar.

69' Arrivano nuovamente buone notizie dal Mapei Stadium per il Lecce, il Genoa infatti è sotto di ben tre reti contro il Sassuolo grazie alla rete siglata da Francesco Caputo.

68' Ci ha provato anche il Lecce quando siamo arrivati alla metà di questo secondo tempo, interno mancino di Filippo Falco dal limite e sfera che termina fuori di molto.

67' DE PAUL! Un nuovo brivido per il Lecce, colpo a sorpresa con l'esterno destro dal limite dell'area di rigore di De Paul e sfera che termina di poco a lato del palo.

66' SAMIR! Nuovamente pericoloso il brasiliano, solito calcio d'angolo tagliato in mezzo di Rodrigo De Paul per il centrale friulano che di testa manda di poco a lato.

65' Venticinque minuti al termine di questa sfida, sempre in piedi Fabio Liverani per caricare i suoi. Udinese che può rendersi pericoloso e si conquista il primo corner della ripresa.

64' Qualche protesta da parte dei calciatori del Lecce, contrasto in area di rigore tra Ekong e Lapadula. Il nigeriano ha sì colpito l'ex Milan ma successivamente al tocco della sfera.

63' Lungo possesso palla dell'Udinese, pressione alta del Lecce che prova a mettercela tutta per conquistare una vittoria per poi giocarsi tutto all'ultima giornata.

61' Spreca un buon contropiede l'Udinese, Lasagna scappa forte sulla trequarti e serve Fofana che prova a mettere in mezzo per De Paul ma arriva la chiusura del Lecce.

60' Cambio forzato per il Lecce, fuori Mancosu e dentro Majer.

59' Più gravi del previsto le condizioni di Marco Mancosu che a bordo campo viene sorretto da due sanitari dei salentini, il capitano del Lecce dovrà lasciare la gara.

58' Trova spazio per affondare lungo la corsia mancina per Ken Sema, pallone spedito in area di rigore dell'ex Ostersunds ma sfera che viene allontanata dal colpo di testa di Dell'Orco.

57' Qualche problema per Marco Mancosu, non è caduto benissimo il capitano del Lecce dopo lo stacco di testa. Proverà a stringere i denti per questo secondo tempo.

56' Altra corsa lungo la corsia destra da parte di Giulio Donati, l'ex Bayer Leverkusen prova il traversone alla ricerca di Mancosu che colpisce ma spedisce a lato.

55' Si gioca praticamente ad una metà campo in questo momento alla Dacia Arena, il Lecce prova il colpo vittoria ma bisogna far attenzione alla freschezza di Lasagna.

54' Primo cambio per l'Udinese, fuori Stefano Okaka ed in campo Kevin Lasagna.

53' Intanto Luca Gotti studia anche il primo cambio per l'Udinese, sta intensificando il riscaldamento Kevin Lasagna che potrebbe entrare al posto di Nestorovski.

52' Cambio per il Lecce, fuori Calderoni e dentro Dell'Orco.

52' Cambio per il Lecce, fuori Paz e dentro Meccariello.

51' Buona azione sulla catena di destra per il Lecce, Falco scarica per Donati che mette in mezzo per Mancosu che viene però anticipato dal colpo di testa di Samir.

50' Rimessa in favore del Lecce, sempre in zona d'attacco la squadra ospite alla ricerca di un successo che gli permetterebbe di giocarsela fino all'ultima giornata.

48' Sicuramente il Lecce non ha tante soluzioni in panchina per rafforzare il reparto offensivo, c'è il solo Saponara viste le assenze di Babacar e di Diego Farias.

47' Nessun cambio in questo avvio di secondo tempo alla Dacia Arena, stessi ventidue protagonisti che hanno concluso la prima frazione. Intanto è terminato a terra Ter Avest dopo una pallonata al volto.

46' RIPARTITI! Primo pallone della ripresa che viene mosso dal Lecce.

FINE PRIMO TEMPO! Termina adesso il primo tempo della sfida al Friuli, 1-1 il parziale. Vantaggio dei friulani siglato da Samir su assist di De Paul, risposta quasi immediata di Mancosu dal dischetto.

45' +2Arriva il secondo giallo per il Lecce in questo primo tempo, il destinatario è Marco Calderoni. Anche lui era diffidato e quindi salterà la prossima giornata per squalifica.

45' +1Concessi due minuti di recupero.

45' Siamo entrati nell'ultimo minuto di questo primo tempo alla Dacia Arena, vedremo quanto assegnerà di recupero Orsato. Al colpo di testa di Samir ha risposto Mancosu dal dischetto.

44' Samir quasi in posizione di ala sinistra e prova il traversone alla ricerca di Nestorovski, pallone in area di rigore ma il macedone ex Palermo commette fallo per liberarsi della marcatura di Calderoni.

41' GOL DEL LECCE! HA SEGNATO MANCOSU! Dopo gli errori con Lazio e Genoa, Marco Mancosu si presenta sul dischetto. Il capitano del Lecce calcia con il destro ad incrociare, pallone da una parte e Musso dall'altra. Pari adesso.

39' CALCIO DI RIGORE PER IL LECCE! Altro episodio in questo match, traversone di Giulio Donati e braccio in area di rigore di Becao. Penalty per il Lecce.

36' GOL GOL GOL GOL! UDINESE IN VANTAGGIO! HA SEGNATO SAMIR! Alla quarta occasione arriva il vantaggio dell'Udinese. Calcio d'angolo stavolta perfetto di Rodrigo De Paul, pallone spedito in mezzo per il terzo tempo di Samir che tutto solo stacca e manda alle spalle di Gabriel. Vantaggio dei friulani.

35' DE PAUL! Ad un passo dal vantaggio l'Udinese, grande pallone in area di rigore di Fofana per Sema che arriva sul fondo e mette in mezzo per De Paul ma il mancino di prima intenzione dell'argentino viene respinto da Gabriel.

34' Ci ha provato il Lecce, Petriccione al limite per Antonin Barak che prova la girata con l'interno del mancino. Pallone che si impenna e termina alto sopra la porta di Musso.

32' Altro calcio d'angolo in favore dell'Udinese dopo il traversone di Ken Sema, pallone alla bandierina come sempre pronto Rodrigo De Paul. Le torri all'interno dell'area di rigore salentina.

31' Tira un sospiro di sollievo la panchina del Lecce dopo il mancino di Nestorovski, l'Udinese comunque si sta giocando la sua partita mettendo in difficoltà la retroguardia dei salentini.

30' Intanto si era portato in vantaggio l'Udinese con la zampata vincente di Nestorovski, tutto vano per il fischio del direttore di gara. Chiaro il fuorigioco dell'ex Palermo.

29' Lo stesso presidente del Lecce Sticchi Damiani con la mimica ha indicato alla propria panchina il risultato che sta maturando a Reggio Emilia tra Sassuolo e Genoa.

28' Termina adesso il cooling break concesso da Orsato, squadre che stanno riprendendo posto sul terreno di gioco. Intanto il Sassuolo si è portato in vantaggio contro il Genoa, serve un successo al Lecce.

26' E' arrivato il momento del cooling break alla Dacia Arena, occasione soprattutto per Fabio Liverani per catechizzare i suoi che ancora non sono riusciti a creare grandi pericoli per la porta di Musso.

25' Con caparbietà Giulio Donati sfida Sema e penetra in area di rigore, pallone in area di rigore per Lapadula che viene però anticipato da Ekong. Si perde l'azione offensiva del Lecce.

24' Primo squillo da parte del Lecce, azione di Mancosu che resiste alla carica di Sema e scarica per Falco. L'ex Bologna si accentra e prova il mancino, troppo centrale e sfera bloccata da Musso.

23' Siamo arrivati alla metà di questo primo tempo alla Dacia Arena, risultato fermo sullo 0-0. Due occasioni, entrambe per i friulani. Prima il destro di Fofana e poi il colpo di testa di Okaka.

22' Primo cartellino giallo della sfida che è per il Lecce, intervento in ritardo di Paz ai danni di Nestorovski. Interviene il direttore di gara che ammonisce l'argentino che salterà l'ultima giornata di campionato.

21' Non si sblocca il risultato alla Dacia Arena come del resto anche al Mapei Stadium, il Genoa sta provando ad attaccare senza però ancora mettere in difficoltà la difesa del Sassuolo.

20' Lancio di Petriccione alla ricerca di Lapadula, l'ex attaccante del Milan lavora un buon pallone spalle alla porta e scarica per Calderoni che crossa ma spedisce direttamente tra le braccia di Musso.

18' Fischiato il fallo in attacco di Filippo Falco ai danni di Samir, gamba alta del dieci salentino. Termina a terra il brasiliano e si riparte con un calcio di punizione in favore dell'Udinese.

17' Da dimenticare il tentativo di lancio lungo da parte di Troost-Ekong, destro a cercare lo scatto di Okaka del nigeriano ma sfera fuori misura che termina direttamente sul fondo.

16' OKAKA! Occasione per l'Udinese, calcio d'angolo spedito all'indirizzo del primo palo di De Paul per lo stacco di testa di Stefano Okaka che colpisce ma spedisce di poco alto sopra la traversa.

15' Altro brivido per la retroguardia del Lecce, azione in contropiede dell'Udinese con Fofana che serve sulla corsa in area di rigore De Paul. Traversone basso dall'argentino messo in corner dall'intervento di Gabriel.

13' Calcio di punizione da buona posizione anche defilata in favore del Lecce, tentativo di cambio di passo da parte di Filippo Falco che viene però steso dall'intervento di Fofana.

12' Si prende qualche rischio Paz praticamente da ultimo uomo, l'ex centrale del Bologna attaccato da Okaka è costretto ad alleggerire dalle parti di Gabriel per non rischiare di perdere la sfera.

11' Doppio passo di Seko Fofana che lascia sul posto Petriccione sulla trequarti, il centrocampista friulano prova a imbucare per lo scatto di Rodrigo De Paul ma sfera che si perde sul fondo.

10' Cambio campo di Antonin Barak alla ricerca di Filippo Falco, il dieci salentino mette a terra la sfera e prova il traversone per Lapadula ma arriva puntuale la chiusura di Samir.

9' Il Lecce prova a sfondare lungo la corsia destra con l'avanzata di Giulio Donati che scambia con Falco, tentativo di filtrante poi di Mancosu che termina però tra le braccia di Musso.

8' Lungo possesso palla della squadra di Luca Gotti, battaglia lungo la corsia di destra tra Ter Avest e Calderoni. L'ultimo tocco e del laterale friulano e sfera che termina sul fondo.

7' Primo squillo dell'Udinese in questo avvio di gara, pallone al limite dell'area di rigore con destinatario Seko Fofana che prova il destro a giro ma sfera che si perde di poco sul fondo.

6' Schema di calcio d'angolo corto per l'Udinese, uno-due tra Rodrigo De Paul e Walace con il pallone di ritorno per l'argentino che ha provato a mettere in mezzo senza trovare compagni.

2' Pressione abbastanza alta da parte del Lecce, la squadra di Fabio Liverani parte all'attacco nel tentativo di mettere in difficoltà la difesa friulana e sbloccare il punteggio.

1' PARTITI! Primo pallone della sfida che viene mosso dall'Udinese

Squadre che stanno facendo adesso il loro ingresso sul terreno di gioco della Dacia Arena, per dirigere la sfida è stato designato il signor Daniele Orsato della sezione di Schio. Tutto pronto per Udinese-Lecce.

Adesso è il turno del Lecce, schieramento offensivo per Fabio Liverani che si gioca il tutto per tutto. Potrebbe essere un 4-3-3 quello adottato dal tecnico salentino vista la presenza in campo di Falco, Lapadula e Shakhov. Davanti alla difesa come sempre Petriccione e non Tachtsidis, mezzali invece l'ex Barak e capitan Mancosu. In difesa Paz al fianco di Lucioni mentre sugli esterni Giulio Donati e Marco Calderoni.

Passiamo in rassegna le formazioni ufficiali del match, partiamo dai padroni di casa dell'Udinese. Il tecnico Gotti si affida al consueto 3-5-2, in porta ci sarà Musso e difesa a tre composta da Samir, Ekong e Becao. Sulle corsie esterne non c'è Stryger Larsen, a destra spazio per Ter Avest e Sema a sinistra. Davanti alla difesa Walace affiancato da Seko Fofanà e Rodrigo De Paul. Davanti la coppia formata da Okaka e Nestorovski, panchina per Kevin Lasagna.

Vincere e sperare che non faccia altrettanto il Genoa contro il Sassuolo, questo l'obiettivo del Lecce che si gioca ormai le più che flebili speranze salvezza. La squadra di Liverani, dopo la sconfitta nello scontro diretto e poi contro il Bologna, ha perso terreno e basterà un successo del Genoa per l'aritmetica retrocessione dei salentini dopo una sola stagione.

L'Udinese arriva alla sfida contro il Lecce con la salvezza in tasca. La certezza artimetica è arrivata la scorsa giornata ancora prima del successo di misura conto il Cagliari firmato da Stefano Okaka.

Buon pomeriggio amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni, benvenuti in questa diretta testuale del match valido per la penultima giornata di Serie A. Si gioca al Friuli, in campo Udinese e Lecce.