Tommasi: "Maxi-ritiro nelle zone meno colpite? Questa è una pandemia, non avrebbe senso"

05.04.2020 17:34 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Tommasi: "Maxi-ritiro nelle zone meno colpite? Questa è una pandemia, non avrebbe senso"

Damiano Tommasi, il presidente dell'AIC, ha commentato la possibilità di riprendere a fine maggio: "E' più facile dire non prima del... Come hanno già deciso in altri paesi. La notizia di ieri della UEFA di provare a chiudere entro il 3 agosto ci dà un limite temporale. Maxi-ritiro nelle zone meno colpite? 
E' un esercizio dialettico. L'OMS parla di pandemia, non so quali possano essere le città non colpite. Rischiamo di essere smentiti dall'epidemia stessa. Il tema è questo: se abbiamo tempo di chiudere i campionati, è ovvio che tutti vorremmo farlo. Ma il processo decisionale oggi parte dalla comunità scientifica e speriamo ci siano le condizioni per ripartire per chiudere prima del 3 agosto, così come chiesto dall'UEFA".