Il Genoa batte il Bologna con un gol per tempo. Zajc sblocca il risultato, ribadendo in rete una respinta del portiere Da Costa sul tiro di Zappacosta, liberato da un'ottima iniziativa personale di Shomurodov. A inizio ripresa Ballardini fa entrare il giovane centrocampista Eboa Ebongue (classe 2001), che ruba palla a Schouten e serve Destro, autore del classico gol dell'ex per il 2-0 finale. Grazie a questi tre punti, il Genoa sale al quartultimo posto in classifica.

Sezione: Notizie / Data: Sab 09 gennaio 2021 alle 21:24
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print