notizie

Sassuolo-Udinese, le probabili formazioni: problemi per Delneri in difesa

Bonus terminati, obbligatori i tre punti. La gara del Mapei Stadium di domani sera rappresenta un viatico fondamentale per il cammino di Bucchi e Delneri, con quest'ultimo sulla graticola per gli ultimi risultati conseguiti dall'Udinese....

Stefano Pontoni

Bonus terminati, obbligatori i tre punti. La gara del Mapei Stadium di domani sera rappresenta un viatico fondamentale per il cammino di Bucchi e Delneri, con quest'ultimo sulla graticola per gli ultimi risultati conseguiti dall'Udinese. Il Sassuolo non può mancare l'appuntamento con la vittoria, la prima in casa a tre giorni dal sofferto successo sul campo del Spal firmato Politano con tanto di errore dal dischetto di Berardi. Partenza con il freno a mano tirato, qualche polemica ma l'ex tecnico del Perugia ha tutti i mezzi per riportare i neroverdi in una posizione di classifica tranquilla senza troppi patemi d'animo in vista del futuro. Situazione abbastanza diversa ad Udine, la compagine bianconera deve riscattarsi dopo la sonora sconfitta per 2-6 contro la Juventus tra le mura amiche del Friuli. Una squadra capace di battere due volte Buffon ma di subire ogni qualvolta Khedira e compagni concludevano verso lo specchio della porta. Rimangono tanti dubbi circa il destino del tecnico friulano e molto passerà dalla gara di Reggio Emilia, non è più l'Udinese che tutti conoscevamo e le premesse come sta dimostrando questo campionato non sono le migliori.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - Pochi cambi di mister Bucchi rispetto alla vittoria contro lo Spal, confermato il sistema di gioco con il 4-3-3 con lo spagnolo Pol Lirola che potrebbe ritrovare una maglia da titolare dopo le due gare in panchina per Marcello Gazzola. Reparto arretrato che sarà completato da Cannavaro, Acerbi e Peluso. Indisponibile Alfred Duncan uscito malconcio dal match di Ferrara, scalda i motori l'ex Cesena Sensi. In avanti non si cambia nulla, con Politano e Berardi spazio ancora a Diego Falcinelli alla ricerca della prima segnatura in stagione.

COME ARRIVA L'UDINESE - Aumentano i problemi per il tecnico friulano Delneri soprattutto nel reparto arretrato, Widmer non è ancora in perfette condizioni e Nuytinck nemmeno convocato. A destra ci sarà Stryger-Larsen mentre Samir si sposta al centro con l'inserimento sulla fascia mancina di Pezzella. Torna Behrami in mezzo al campo a completare il reparto con Barak e Jankto. In avanti conferme per Perica anche se scalpita Lasagna in panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Sensi; Berardi, Falcinelli, Politano. A disposizione: Marson, Pegolo, Gazzola, Marson, Mazzitelli, Biondini, Scamacca, Matri, Ragusa. Allenatore: C.Bucchi.

UDINESE (4-3-3): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Samir, Pezzella; Barak, Behrami, Jankto; De Paul, Maxi Lopez, Perica. A disposizione: Scuffet, Borsellini, Adnan, Widmer, Bochniewicz, Balic, Fofana, Ewandro, Ingelsson, Halfredsson, Barak, Matos, Lasagna, Bajic. Allenatore: L.Delneri.