Marino: "Pareggio amaro, ma non vorrei che un punto su un campo difficile passi come una sconfitta"

22.02.2020 18:15 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Marino: "Pareggio amaro, ma non vorrei che un punto su un campo difficile passi come una sconfitta"

Al termine della sfida pareggiata a Bologna per 1-1, ai microfoni di Udinese Tv ha parlato il Direttore dell'Area Tecnica Pierpaolo Marino: "È un pareggio amaro perché arriva nei minuti di recupero dopo un primo tempo ottimo giocato dall'Udinese. Nel secondo tempo il Bologna ci ha creato dei problemi perché ha fortemente voluto il pareggio e l'ha ottenuto forse quando nessuno si aspettava potesse farlo, però non vorrei nemmeno che un pareggio su un campo difficile come questo passi come una sconfitta. La squadra ha dato tutto per fare risultato oggi ed è comunque il terzo risultato utile consecutivo, di cui due in trasferta. Il campionato è ancora lungo e bisogna incoraggiare la squadra soprattutto ora che c'è delusione per questo pareggio all'ultimo. In questa partita i ragazzi hanno profuso tutto il loro impegno ma possiamo dire che il Bologna nel secondo tempo è stato più determinato, si sa comunque che le squadre in campo sono due e che non si può dominare per 95 minuti. Questi ragazzi ora vanno sollecitati a continuare così perché alla fine comunque chiudiamo con un punto e con una serie positiva che stiamo iniziando. Sema? Speriamo bene. Lui mi ha detto di non aver sentito nulla di particolare e la sua sensazione è positiva, naturalmente però bisognerà aspettare gli accertamenti appena tornati a Udine".