notizie

Gotti: “A Lasagna serve serenit?, Deulofeu sta bene e presto ritrover? il guizzo”

Lasagna e Deulofeu, due attaccanti dai quali a Udine tutti si attendono di più. Il primo fatica a trovare la via del gol, il secondo, invece, sembra ancora essere condizionato dal grave infortunio e indietro di condizione. A fare un punto...

Redazione TuttoUdinese

Lasagna e Deulofeu, due attaccanti dai quali a Udine tutti si attendono di più. Il primo fatica a trovare la via del gol, il secondo, invece, sembra ancora essere condizionato dal grave infortunio e indietro di condizione. A fare un punto della situazione, ai microfoni, di Udinese Tv, è stato il tecnico bianconero Luca Gotti: "Lasagna è un calciatore potenzialmente fortissimo, in certi momenti dell'anno si condiziona da solo perché magari sente tante responsabilità. E' un giocatore che da solo si è procurato tantissime occasioni, a lui serve la serenità perché sente su se stesso il peso di ciò che magari avrebbe potuto fare di più quando magari non concretizza le occasioni e, invece, servirebbe più ottimismo resettando le cose negative. Deve fare questo step mentale perché le sue potenzialità sono fuori dal comune. Mi sarei augurato che, dopo il rientro con il gol a Cagliari avesse trovato ancora la soddisfazione del gol dandogli continuità. Col Benevento ha avuto una grande palla gol che avrebbe potuto cambiare il momento per lui e per la squadra. 

Per quanto riguarda Deulofeu lui è venuto recuperando da un lungo infortunio per tornare ad essere se stesso. Questo è quello che gli contesto perché gli ricordo sempre che questa è una maglia importantissima anche se siamo in un club più piccolo rispetto al Barcellona. Lui non deve tornare ad essere Deulofeu ma deve essere ancora migliore di quanto già non lo sia stato e, per questo obiettivo, Udine è il posto ideale per lui, amando i suoi compagni e tutto l'ambiente. Dal punto di vista fisico sta bene e sta lavorando tantissimo gli mancano il guizzo e la brillantezza ma arriveranno presto. Poi, purtroppo, ci sono gli intoppi come l'edema al piede riportato che rientrano in una generale grande riabilitazione".