notizie

Gerolin: “Il mister sa che nelle prossime due giornate deve fare punti, dobbiamo essere pi? brutti e cattivi”

Tuttomercatoweb.com ha sentito Gerolin in vista della fondamentale sfida con il Sassuolo: "Non veniamo da un bel risultato ma già in passato ne abbiamo perso tante…. non ci sono tante parole, dobbiamo vincere. Abbiamo bisogno di...

Davide Marchiol

Tuttomercatoweb.com ha sentito Gerolin in vista della fondamentale sfida con il Sassuolo: "Non veniamo da un bel risultato ma già in passato ne abbiamo perso tante.... non ci sono tante parole, dobbiamo vincere. Abbiamo bisogno di punti, non del bel gioco. Evidentemente siamo troppo disattenti, come con la Juve... Dobbiamo essere più brutti e cattivi, in serie A ti castigano subito. La concentrazione deve essere più alta”.

Su un Delneri a rischio: “Il momento non è bello, ma lo sa anche lui. Il mister sa bene che tutti dipendiamo dai risultati, è normale che non si può continuare a perdere. Abbiamo espresso fiducia nei suoi confronti. Nelle prossime due partite dobbiamo fare puti, il mister sa meglio di noi che tutti dipendiamo dai risultati. Di Oddo ne hanno parlato i giornali. I soliti allenatori sono sempre stati accostati a tutte le squadre che cambiano. Ma noi guardiamo soprattutto a migliorare la nostra situazione. Poi vedremo”.

Gennaio è lontano: “Da qui a gennaio c’è molto tempo. Sette-otto partite, dobbiamo curare tutti gli aspetti ma siamo consapevoli di avere un buon potenziale. A gennaio vedremo dove saremo e valuteremo, logico che la società se serve interverrà”.

Il Sassuolo viene da una vittoria: “Era in crisi come noi. Contro la SPAL hanno tirato fuori questi tre punti inaspettati e ora sono sereni. Ma due punti oggi non cambiano. Sarà uno scontro diretto, ce la giochiamo e sappiamo di poter fare risultato. Siamo una buona squadra”.