l avversario

Juventus, Pirlo in conferenza: “Ci aspetta una partita difficile ma abbiamo un obiettivo in testa”

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza alla vigilia di Udinese-Juventus. Cosa ha chiesto ai giocatori per la sfida all'Udinese? "L'Udinese è una squadra molto fisica composta da giocatori con spiccate qualità tecniche....

Jessy Specogna

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza alla vigilia di Udinese-Juventus.

Cosa ha chiesto ai giocatori per la sfida all'Udinese?"L'Udinese è una squadra molto fisica composta da giocatori con spiccate qualità tecniche. È soprattutto una squadra fisica che prende pochi gol e difende molto bene con un organizzazione ben precisa e sarà una partita importante per noi perché affronteremo una squadra che sta vivendo un buon momento per qualità tecniche e fisiche. Ci aspetta una partita difficile, come tutte le altre, ma abbiamo un obiettivo in testa e dovremo cercare di raggiungerlo".

Ronaldo titolare con chi?"Ronaldo sta bene ed è sereno. Giocherà con Dybala perché Morata non sta benissimo, ha avuto ieri un problemino al polpaccio e valuteremo oggi le sue condizioni se portarlo domani a Udine con noi".

Come stanno Danilo e Chiesa?"Danilo sta bene, Chiesa un po' meno. Abbiamo l'allenamento di oggi pomeriggio per vedere come va ma sarebbe un po' rischioso proporlo dall'inizio".

ll resto della squadra come sta?"Arthur si è allenato solo ieri con la squadra, Ramsey anche a parte. Abbiamo lavorato bene con gli altri e domani dobbiamo essere al massimo per vincere la partita".

Milan e Juve le due squadra più in difficoltà nella lotta Champions?"Non so se siamo quelle più in difficoltà, ci sarà da lottare perché ci saranno partite difficili e importanti per tutti a partire da quella di Udine di domani per noi".