Marino: "La società sapeva che Gotti poteva fare bene, la svolta è arrivata contro il Cagliari"

09.01.2020 09:00 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marino: "La società sapeva che Gotti poteva fare bene, la svolta è arrivata contro il Cagliari"

Per un attimo è stato davvero vicino al ritorno all'Udinese, poi però la società ha preferito continuare con Gotti. Per Pasquale Marino quelli bianconeri sono comunque colori speciali, a Udine lo legano ricordi indimenticabili e la parentesi migliore di tutta la sua carriera.

L'ex tecnico bianconero, che segue sempre le vicende dei friulani, ha commentato il buon momento della squadra, reduce da due ottime vittorie contro Cagliari e Lecce: "La svolta definitiva è arrivata contro il Cagliari, battere un avversario tosto è stato importante. Gotti non è una sorpresa, se la società ha pressato per farlo rimanere ha visto che può fare bene. De Paul? Da un momento all’altro con un guizzo può determinare il risultato. Ma in generale la squadra sta facendo bene, ha sbagliato poco".