Alla riscoperta degli ex: Ivan Provedel, portiere dell'Empoli, ex Pordenone e bianconero dal 2010 al 2012

08.11.2018 20:00 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 719 volte
Alla riscoperta degli ex: Ivan Provedel, portiere dell'Empoli, ex Pordenone e bianconero dal 2010 al 2012

Ivan Provedel ha giocato nell'Udinese (Allievi e Primavera) dal 2010 al 2012. Andiamo a rispolverare le sue due stagioni a Udine.

Provedel nasce a Pordenone il 17 marzo 1994. E' un portiere che ha giocato, nella sua carriera da professionista, nel ChievoVerona, nel Pisa, nel Perugia, nel Modena, nel Pro Vercelli e nell'Empoli, sua squadra attuale. Nel suo palmarès risulta esserci il Campionato italiano di Serie B (2017-18), vinto con lo stesso Empoli.

Dopo un trascorso nelle squadre giovanili del Treviso, del Pordenone e del Liapiave, viene prelevato dall'Udinese nel 2010 all'età di 16 anni. La sua prima stagione a Udine è quella 2010-11, dove gioca per gli Allievi.

Dalla stagione successiva (2011-12) Provedel viene promosso nella squadra Primavera. Con l'Udinese Primavera gioca il campionato (girone B) e colleziona 10 presenze su 26 potenziali, nelle quali subisce 21 reti (1 sola è la "rete inviolata"). L'esordio è datato 28 settembre 2011, quando Provedel viene schierato titolare in Udinese-Atalanta (2-1). In questo secondo anno a Udine ha oggettivamente trovato poco spazio vista la concorrenza col portiere greco classe '93 Nikolaos Giannakopoulos, ora militante nel Panetolikos, in Grecia. In quell'annata l'Udinese comunque termina 9° in un campionato composto da 14 squadre.

Provedel lascia l'Udinese nel 2012, quando viene ceduto a titolo definitivo al ChievoVerona.