Il presente della punta Marko Livaja è tutt'altro che sereno. L'attaccante croato, di cui l'Inter detiene metà del cartellino, è stato messo fuori rosa dall'Atalanta. Di seguito il comunicato del club bergamasco che spiega le ragioni del provvedimento: "Atalanta B.C. comunica che il calciatore Marco Livaja è stato momentaneamente collocato fuori rosa per motivi disciplinari. Il predetto calciatore, durante il secondo tempo della gara di Serie A Udinese-Atalanta, si rifiutava di prendere parte agli esercizi di riscaldamento dei calciatori in panchina". L'Udinese nella scorsa sessione di mercato lo aveva cercato per rinforzare il proprio reparto offensivo, rinviando poi però i discorsi con l'Inter quando Livaja potrebbe inserito come comproprietà all'interno di qualche altro affare. Sicuramente ora sarà sicuramente più fattibile arrivare ad un giocatore che tanto bene aveva fatto nella scorsa stagione sia con la sua Nazionale che con il suo club.

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 26 febbraio 2014 alle 09:00
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print