calciomercato

Il Napoli pensa al prestito di Milik: possibile Zapata-bis con l’Udinese?

Arkadiusz Milik è arrivato la scorsa stagione al Napoli con l'obiettivo di non far rimpiangere Higuain. Il polacco aveva iniziato bene la stagione, prima della rottura del crociato che lo ha costretto a restar fermo fino allo...

Francesco Digilio

Arkadiusz Milik è arrivato la scorsa stagione al Napoli con l'obiettivo di non far rimpiangere Higuain. Il polacco aveva iniziato bene la stagione, prima della rottura del crociato che lo ha costretto a restar fermo fino allo scorso febbraio. Questa sembrava potesse essere la stagione del riscatto, nonostante un Mertens incredibile nel ruolo di prima punta, ma a fine settembre una nuova rottura del crociato, stavolta dell'altro ginocchio, lo ha costretto ad un nuovo lungo stop. De Laurentiis e il Napoli credono però in lui, ma vogliono garantirgli una ripresa con calma, senza pressioni. Proprio per questo si era parlato della possibilità di un trasferimento al Chievo ma, nelle ultime ore, il presidente dei partenopei starebbe anche pensando ad una cessione temporanea all'Udinese, dove Milik, una volta ripresosi dall'infortunio, potrebbe trovare continuità. Per questo motivo si valuta l'ipotesi di una possibile nuova operazione alla Zapata tra i bianconeri e gli azzurri, con il polacco che si trasferirebbe in prestito in Friuli e, visti i buoni rapporti tra le parti, quella che attualmente sembra solo un'ipotesi potrebbe diventare realtà.