A causa dell'emergenza coronavirus potrebbero essere riviste le date del calciomercato in base alle esigenze dei club. Non solo: potrebbero essere ritoccate anche formule e applicazioni per trasferimenti come l'obbligo d'acquisto che potrà essere ritoccato al ribasso ma dovrà essere disciplinato da norme internazionali.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 23 marzo 2020 alle 13:35
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print