De Paul via da Udine? Non ci sarebbe la volontà di cederlo a gennaio

11.12.2019 11:00 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
De Paul via da Udine? Non ci sarebbe la volontà di cederlo a gennaio

De Paul resterà a Udine fino a giugno. L'Udinese non sembrerebbe intenzionata a cedere l'argentino nella sessione di gennaio. La volontà, nonostante le pressioni dell'agente che spinge ad un trasferimento immediato, sembrerebbe quella di rimandare ogni discorso alla prossima estate. 

Il motivo? Sul tavolo non ci sarebbero offerte davvero convincenti. L'Inter, che tra l'altro ieri sera ha perso non solo il pass per gli ottavi ma soprattutto i 30 milioni di euro che il passaggio del turno avrebbe assicurato, non va oltre ad un prestito oneroso a 7 milioni con obbligo di riscatto attorno ai 20 milioni, formula che non convince più di tanto i Pozzo, fermi alla richiesta di 35 milioni cash. Senza la Champions i neroazzurri difficilmente investiranno somme importanti sul mercato, a meno non prima di qualche cessione.

L'argentino è destinato così a vestire la maglia bianconera fino alla prossima estate.