Serie A femminile, oggi la giornata clou: club divisi, medici contrari, FIGC per la ripartenza

04.06.2020 11:39 di Jessy Specogna   Vedi letture
Serie A femminile, oggi la giornata clou: club divisi, medici contrari, FIGC per la ripartenza

Questo pomeriggio alle 15:00 si deciderà il destino della Serie A femminile con la riunione fra il presidente della Divisione Femminile Ludovica Mantovani e i rappresentanti delle dodici società del massimo campionato. Al momento non c'è unità di intenti: la FIGC spinge per la ripresa del campionato, anche per favorire la Nazionale che tornerà in campo a settembre, mentre i medici sociali nella giornata di ieri hanno espresso la loro contrarietà. I club sono al momento divisi fra chi spinge per ripartire e chi no, anche per via del protocollo sanitario troppo costoso. Quest'ultimi potrebbero però convincersi a tornare in campo se la Federcalcio stanziasse una somma importante per coprire i costi per garantire la sicurezza sanitaria delle calciatrici e l'organizzazione di trasferte e ritiri.