RELIVE Qualificazioni Euro2020, Grecia-Italia 0-3: 9 punti per gli azzurri, 11 reti in tre gare

08.06.2019 20:25 di Emanuele Calligaris Twitter:    Vedi letture
RELIVE Qualificazioni Euro2020, Grecia-Italia 0-3: 9 punti per gli azzurri, 11 reti in tre gare

Buon proseguimento di serata da parte di Emanuele Calligaris

 

Concretezza nel primo tempo, conservazione nel secondo: è la gara dell'Italia di Roberto Mancini, che vince ad Atene 0-3, contro una Grecia rassegnata, già prima del fischio d'inizio

 

90'+3 - FINALE DI GARA! Grecia-Italia 0-3 (al 23' Barella, al 30' Insigne, al 33' Bonucci)

90'+2 - Fallo di Bakasetas su Jorginho

90' - RECUPERO: 2'

88' - Altro destro, questa volta di Insigne: potente e a giro, Barkas si supera ed evita ancora il quarto gol

86' - Destro potente di Florenzi dalla trequarti destra, assist di Chiesa: deviazione in corner, la palla esce sfiorando il palo

84' - SOSTITUZIONE ITALIA! Entra Bernardeschi, esce Belotti

81' - SOSTITUZIONE ITALIA! Entra Lo.Pellegrini, esce Verratti

81' - Chiesa si mangia un gol, tutto solo davanti a Barkas: palla sopra la traversa

78' - Belotti vicino al quarto gol: bel movimento sul cross preciso di Chiesa dalla destra, ma il granata manca l'impatto con la sfera

78' - SOSTITUZIONE GRECIA! Entra Bakasetas, esce Samaris

77' - Conclusione di Siopis, dal limite, dopo il rimorchio al contropiede dei compagni: pallone altissimo, sopra la traversa

75' - Insigne a tu per tu con Barkas: vince il duello il portiere greco, immolandosi sul tiro del giocatore del Napoli

75' - Qualche errore da parte dell'Italia nei passaggi, la Grecia, poco cinica, non ne approfitta

73' - Fallo di Papastathopoulos su Jorginho sulla trequarti

72' - Fallo a centrocampo su Masouras

69' - Conclusione potente dalla distanza da parte di Fortounis, il migliore tra i greci: Sirigu la toglie dallo specchio con un intervento plastico

68' - SOSTITUZIONE ITALIA! Entra De Sciglio, esce Emerson

67' - Tanto possesso da parte di entrambe le squadre: qualità per l'Italia, climax (aggressivo) della Grecia

65' - Chiesa, un po' anonimo sin qui, si guadagna un corner con un'azione personale sulla destra

63' - Cross di Mavrias dalla trequarti destra: deviazione di testa di Verratti, palla a disposizione di Sirigu

60' - Colpo subito da Verratti nell'intervento precedente di Masouras: gioco fermo

59' - Fallo di Masouras su Verratti, in attacco

58' - Qualche conclusione in più dalla distanza rispetto alla prima frazione, ma l'Italia mantiene alti i ritmi di gioco, nonostante il punteggio sia nettamente a proprio favore

56' - Offside per Fortounis

55' - Brutto fallo da parte di Samaris (già ammonito, graziato dall'arbitro) su Jorginho, a centrocampo

53' - Tenta la conclusione Barella, dal limite, dopo il giro palla veloce dei compagni: poca potenza, esecuzione comunque apprezzabile

50' - Mette in mostra un palleggio di ancor maggiore qualità, l'Italia: movimenti e passaggi di grande finezza, soprattutto da parte dei centrocampisti azzurri

49' - Continua ad attaccare sulla fascia sinistra l'Italia, sempre con Emerson

46' - SOSTITUZIONE GRECIA! Entra Mavrias, esce Kolovos

46' - SOSTITUZIONE GRECIA! Entra Siopis, esce Kourmpelis

46' - INIZIO SECONDO TEMPO!

 

Primo tempo a senso unico, Italia avanti di tre reti ad Atene contro una Grecia che non riesce ad opporre resistenza al gioco dell'undici di Roberto Mancini

 

45'+3 - FINE PRIMO TEMPO! Grecia-Italia 0-3 (al 23' Barella, al 30' Insigne, al 33' Bonucci)

45'+2 - Chiude in possesso, l'Italia, questa prima frazione

45'+1 - GIALLO! Ammonizione per Masouras per un fallo su Insigne a centrocampo

45'+1 - Fallo di Barella su Fortounis, sulla fascia sinistra

45' - RECUPERO: 2'

43' - GIALLO! Ammonizione per Verratti per un fallo a centrocampo su Fortounis

43' - Vicina al quarto gol l'Italia, ma Barella e Insigne non riescono ad approfittare del cattivo posizionamento della difesa avversaria (Barkas ci mette una pezza sul tiro dello stesso Insigne)

42' - Nessun movimento da parte dei giocatori greci, nemmeno durante il possesso

41' - Fallo di Masouras su Verratti, a centrocampo

38' - Passa al 5-3-2 la Grecia, cercando di evitare l'imbarcata, contro un'Italia che continua a fare il proprio dovere e che è, al momento, in netto controllo della gara

33' - GOOOOOL!!! 0-3!!! Tris azzurro: in rete anche Bonucci; il difensore della Juventus effettua un movimento da attaccante sul cross di Emerson da sinistra, incornando di testa (vinto il duello con Papastathopoulos) e facendo insaccare il pallone in rete, verso il secondo palo (traiettoria angolata e imprendibile per Barkas)

32' - Fallo di Belotti in attacco su Manolas

30' - GOOOOOL!!! 0-2!!! Raddoppio dell'Italia: Insigne ruba palla a Samaris nella metà campo greca, scappando via a tutti gli avversari; grande azione dell'attaccante del Napoli, che giunto in area (dalla sinistra) scarica in porta una conclusione precisa e imprendibile per Barkas

27' - Non cambia di molto il gioco dei padroni di casa, anche se i greci ora detengono il possesso, facendo girare il pallone con maggior velocità

23' - GOOOOOL!!! 0-1!!! Vantaggio azzurro: strepitosa azione personale di Belotti sulla sinistra; arrivato sul fondo, il giocatore granata indovina il rasoterra, prendendo in controtempo tutta la difesa greca: Barella raccoglie e trasforma in rete a porta (mezza) sguarnita

21' - Insigne recupera palla sulla trequarti sinistra, sfornando in seguito l'assist per Belotti: l'attaccante del Torino, calciando di prima, spedisce la sfera sopra la traversa

19' - Prova la conclusione Siovas, dalla lunga distanza: tiro centrale, Sirigu attento

19' - GIALLO! Ammonizione per Samaris per un fallo in attacco su Barella

18' - Anche la Grecia attacca sulla sinistra, dalla parte opposta: nessun tiro, però, verso la porta difesa da Sirigu

15' - Fallo di Fortounis su Florenzi, in attacco

14' - Avanza in attacco Chiellini, ma viene anticipato in area da Barkas, portiere ellenico, che evita il concretizzarsi del secondo colpo di testa del capitano azzurro

13' - Cerca di attaccare sulla fascia sinistra l'Italia, ma la manovra è ancora troppo lenta; gli azzurri però mantengono il possesso palla

9' - Fallo di mano di Fortounis in attacco

9' - Colpo di testa di Chiellini, sul corner da sinistra: capocciata prevedibile, para agevolmente Barkas

9' - Insigne ottiene un corner da sinistra, dopo una bella azione in connubio con Emerson

7' - Ritmi molto bassi, azioni confusionarie: le squadre effettuano giocate prudenti

5' - Bel pallone centrale di Insigne per Belotti, ma Papastathopoulos è puntuale e chiude tutto, agevolando l'uscita sicura di Barkas

4' - Alte temperatura ad Atene, le squadre ne risentono e il pallone staziona a centrocampo

2' - Fallo in attacco di Fortounis su Bonucci

2' - Prova ad attaccare l'Italia in questi primi minuti, ma la Grecia si dispone bene in fase di contenimento

1' - (20.45) CALCIO D'INIZIO! L'Italia attaccherà da sinistra a destra; Grecia in tenuta blu (pantaloncini blu), Italia in divisa bianca (pantaloncini bianchi)

Le squadre osservano un minuto di silenzio in memoria di Lennart Johansson

Squadre in campo, scorrono le formazioni. In seguito, suonano gli Inni nazionali

 

Ecco di seguito le formazioni ufficiali delle due compagini:

GRECIA (3-5-2): Barkas; Siovas, Manolas, Papastathopoulos; Samaris, Zeca, Kourmpelis, Fortounis, Stafylidis; Kolovos, Masouras. CT: Aggelos Anastasiadis

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne. CT: Roberto Mancini

 

Arbitro: Anthony Taylor (Inghilterra)

Stadio: "Olimpico - Spyros Louis" di Atene (Grecia)

Condizioni climatiche: cielo sereno

 

Le gare della Grecia ad European Qualifiers (6 squadre), 2° in classifica (4 punti): 1 vittoria, 1 pareggio, 0 sconfitte

Le gare dell'Italia ad European Qualifiers (6 squadre), 1° in classifica (6 punti): 2 vittorie, 0 pareggi e 0 sconfitte

 

L'Italia di Roberto Mancini prosegue la corsa verso Euro 2020: sfida alla Grecia, anch'essa ancora imbattuta nel Gruppo J. Un avversario in ripresa e che nelle prime due gare ha trovato una vittoria (0-2 al Liechtenstein) e un pareggio (2-2 con la Bosnia ed Erzegovina): quella ellenica non è una Nazionale da sottovalutare, ma non si deve giocare neanche con troppi timori ("siamo pur sempre la Nazionale italiana", ha voluto ricordare ieri il CT azzurro). Per l'Italia, l'opportunità di confermarsi dopo le prime due gare a senso unico, almeno dal punto di vista dei risultati (2-0 alla Finlandia, 6-0 al Liechtenstein): Mancini può contare, ancora, su giocatori di ottima qualità, in particolare nel classico terzetto a centrocampo (Verratti, Jorginho e Barella); in porta c'è Sirigu (Donnarumma è infortunato), Chiesa-Belotti-Insigne è il trio d'attacco

Amiche ed amici di TuttoUdinese, buonasera! Un cordiale saluto da Emanuele Calligaris alla diretta di Grecia-Italia, 3° giornata del Gruppo J, valevole per le qualificazioni ad Euro 2020