primo piano

RELIVE Girone Verde Serie A2, Orlandina Basket-Apu Old Wild West 95-98: RISULTATO FINALE

RELIVE Girone Verde Serie A2, Orlandina Basket-Apu Old Wild West 95-98: RISULTATO FINALE

Vince Udine, una partita tiratissima contro una Orlandina davvero battagliera. L'Apu approfitta di ogni minima sbavatura dei padroni di casa e senza una prestazione perfetta riesce ad imporre lo stesso la sua forza. Poker per gli uomini di...

Stefano Pontoni

Vince Udine, una partita tiratissima contro una Orlandina davvero battagliera. L'Apu approfitta di ogni minima sbavatura dei padroni di casa e senza una prestazione perfetta riesce ad imporre lo stesso la sua forza. Poker per gli uomini di coach Boniciolli, che possono rientrare così in Friuli con due vittorie pesantissime.

Dominique Johnson si prende l'ultima palla, va uno contro uno e segna la tripla della vittoria. Vince Udine.

Si ritorna in campo a 7'' dalla fine. Possesso Udine.

Italiano ingenuamente fa fallo su tiro da tre. Xavier Johnson in lunetta per tre liberi a 9'' dal termine. Li mette tutti e 3. Time out per coach Boniciolli. Finale carico di emozioni al PalaFantozzi.

Errore anche per Capo d'Orlando che forza la tripla. Fallo su Foulland in lunetta. Ora che conta il centro fa 2 su 2.

Fall sbaglia in reverse, possesso fondamentale per Udine. Johnson però spreca tutto. Meno di un minuto dal termine. 

Italiano batte Fall in penetrazione e segna. Risponde Capo d'Orlando. Grande equilibrio.

Xavier Johnson lasciato solo trova la tripla del nuovo pari.

Tripla pesantissima di Italiano! Udine avanti di 3. Un po' fortunata, va detto, la squadra di coach Boniciolli in questo frangente. 

Gioco da 3 punti per Antonutti. Il capitano riporta la parità. 87 a 87 recita il tabellone.

Sbaglia la tripla del vantaggio Antonutti, Floyd riparte velocissimo in contropiede, costringendo Giuri a Fallo. A 4' e 23'' dal termine Capo d'Orlando si riporta sul +3.

E' entrato finalmente in partita Dominique Johnson. 2 su 2 della lunetta a 5' dal termine del match.

Giuri non si capisce con Foulland, Capo d'Orlando riparte con Xavier Johnson e penetra in terzo tempo. 

Rimbalzo offensivo per Italiano e Udine che adesso è a -1. 

Si accende in questo finale Dominique Johnson, tripla che riavvicina Udine. -3 

Italiano va al tiro ma dopo i 24 secondi, buona la difesa dell'Orlandina.

Giuri, bel tracciante per Foulland sotto canestro. Fallo conquistato.

Altra tripla di Xavier Johnson che porta sul +8 i padroni di casa. 

Prova la fuga l'Orlandina con la tripla di Laganà. Dominique Johnson risponde con un'altra tripla.

Xavier Johnson riparte con altri due punti, Foulland risponde con altri due punti.

Finisce anche il terzo quarto. Udine che fa fatica a fermare gli attacchi dell'Orlandina e davanti continua ad essere troppo imprecisa. La qualità dei singoli, Giuri e Antonutti, tiene in partita i bianconeri.

A 7 secondi dal termine riesce Capo d'Orlando a trovare due punti fortunosi e a riportarsi sul +5.

Amato va da tre, ferro, Foulland con astuzia si fa far fallo da Xavier Johnson. Terzo fallo per l'americano di Capo d'Orlando.

Giuri, invece, dalla lunetta non sbaglia. Udine di nuovo a -5.

Tintori si aggrappa su Foulland, fallo. Non si smentisce il centro bianconero dalla lunetta, li sbaglia entrambi. Non bene questa sera.

Foulland tenta di stoppare Johnson ma fa fallo. Il primo va, il secondo pure.

Johnson si mette in proprio, penetra centralmente e serve sotto canestro Antonutti, abile a trovare il varco vincente. Protestano i padroni di casa.chiedendo infrazione della regola dei 3 secondi da parte del capitano bianconero. Per l'arbitro è fallo e libero aggiuntivo. Realizzato, Udine a -5 adesso.

Foulland in lunetta. Sbaglia il primo personale, non il secondo. Non è proprio il suo fondamentale questo.

Sopra di 9 adesso con Capo d'Orlando. Floyd innesca Moretti che non sbaglia.

Giuri da 3 punti è una sentenza. Non molla Udine. Dall'altro lato Laganà risponde con un'altra tripla.

Xavier Johnson completa il gioco da 3 punti e porta i padroni di casa di nuovo sul +7. Cerca di scappare in avanti l'Orlandina a 3' e 20'' alla fine del terzo quarto.

Bellan realizza un canestro in condizione di equilibrio davvero precarie. Va tutto bene questa sera alla guardia classe '96.

Antonutti dice la sua ancora una volta. Canestro da 5 metri per il capitano bianconero.

Ancora una tripla per Capo d'Orlando firmata Xavier Johnson.

Bel gioco in pick n'roll sull'asse Giuri-Pellegrino.

Jonhson dall'angolo, ferro, bravo Antonutti a prendere ill rimbalzo offensivo e tra la confusione trovare il canestro. Resta a contatto Udine. -3 per i bianconeri.

Ispiratissim Floyd che serve 2 punti facili facili a Fall. 

Floyd penetra centralmente su Deangeli, grande numero dell'americano di Capo d'Orlando che trova un canestro di pregevole fattura.

Italiano tiene in partita Udine con un altro tiro da tre punti. Dall'altra parte Floyd serve bene Fall ma sbatte sul ferro.

Foulland mette palla a terra in area e si fa rubare il pallone dai piccoletti di Capo d'Orlando. Ingenuo qui il giocatore di Udine.

Risponde un Bellan davvero in palla con un'altra tripla. Partita davvero equilibrata al PalaFantozzi.

Parte con una tripla dall'angolo di Giuri Udine. Si riportano sul -1 i bianconeri.

Si riparte.

Finisce il primo tempo di una partita molto divertente. Udine parte bene nel primo quarto, poi nel secondo cala drasticamente. I bianconeri, però, anche nel momento peggiore riescono a restare in scia dei padroni di casa. 47 a 43 il risultato parziale. Qualche difficoltà di troppo per gli uomini di Boniciolli in difesa e soprattutto palloni persi in fase d'attacco. 

Partita molto tirata al PalaFantozzi. Giuri e Floyd duellano. Capo d'Orlando sopra di 4.

Percorso netto in lunetta per Floyd. 42 a 40. Riparte Udine ma perde male palla Deangeli.

Giuri riporta in parità Udine quando mancano 2' 20'' sul cronometro.

Capovolgimento di fronte, Xavier Johnson rimette margine con una tripla.

Deangeli si mette in proprio e trova la tripla del -1 a 3' dal termine.

Difesa fallosa di Laganà su Foulland. E' il terzo fallo per la guardia dell'Orlandina. Questa volta perfetto il centro bianconero.

Ottimo moviemento di Johnson e semigancio. Bel gesto tecnico dell'americano dell'Orlandina.

Foulland, rimbalzo offensivo conquistato. Fall gli fa pure fallo. Continua a litigare con il ferro Udine, solo 1 su 2.

Giuri, 1 su 2 dalla lunetta. Udine si riporta a -5 a 4' 40'' dal termine. Percentuali davvero basse dalla lunetta per i bianconeri. 

Suona la carica Italiano, altra tripla. Bella partita fino a questo momento, molta intensità in campo.

Giuri dalla sua mattonella riporta Udine sul -6. Tripla pulita per il play di Udine. Dall'altra parte potenziale azione da 4 punti per Bellan. Indemoniato il giocatore dell'Orlandina. Sbaglia il suo primo libero della serata, + 9 per i padroni di casa.

Xavier Johnson di nuovo in lunetta. Preciso l'americano che fa 2 su 2. Percentuale

Antonutti questa volta non sbaglia e si prende anche il libero addizionale. Protestano i padroni di casa. Sbaglia ancora il capitano. Litigano con i liberi i bianconeri. 6' 40'' alla fine del secondo quarto.

Foulland è bravo a smarcarsi in area con forza, serve Antonutti che però da sotto sbaglia. Capovolgimento di fronte e 2 punti per Moretti.

Deangeli trova solo sotto canestro Antonutti. Il capitano non sbaglia e si prende un fallo. Sbaglia però il libero il capitano.

12 a 0 di parziale per Capo d'Orlando. Altra tripla dal coefficiente di difficoltà davvero alto realizzato da Floyd.

Continua a sbagliare in attacco Udine. Serie ripetuta di errori facili, Boniciolli è una furia in panchina. Sono partiti male in questo secondo quarto i bianconeri.

Altra bella azione dell'Orlandina. Moretti con sapienza serve sul taglio Bellan. Due punti e pure fallo. Realizzano i padroni di casa anche il libero. 

Pronti via, parziale di 6 a 0. Seconda tripla di Laganà. Molto arrabbiato coach Boniciolli che rimanda in campo Nobile.

Al via il secondo quarto, Capo d'Orlando trova il pareggio con la tripla di Floy. 19 a 19 recita il tabellone

Con la tripla sbaglia da Giuri allo scadere si chiude il primo quarto al PalaFantozzi. Udine avanti di 3 punti. 16-19 il parziale. 

Finta di corpo di Amato, Moretti spende il fallo. Finito il bonus per i padroni di casa. I play bianconero sbaglia il primo libero ma non il secondo.

Amato chiede troppo, Floyd recupera il pallone e in terzo tempo realizza. Si rifà sotto Capo d'Orlando. Boniciolli chiama il time out e striglia i suoi uomini. 1' 19'' alla fine del primo quarto.

Amato trova un tracciante per Pellegrino che realizza.  

Giuri perde la marcatura su Floyd, fa fallo Pellegrino. L'americano torna in lunetta. 2 su 2

Entrano Mobio, Antonutti, Amato e Pellegrino. Coach Boniciolli fa girare i suoi.

Xavier Johnson con caparbietà va a prendersi altri 2 punti, risponde dall'altra Foulland con una giocata personale.

Misunderstanding difensivo per l'Apu. Giuri costretto a fara fallo su Floyd. 2 su 2 per la guardia classe '97.

4'45'' alla fine del primo quarto. Si riparte.

Dominique Johnson scrive il suo nome sul tabellino. Primi due punti per l'americano. Chiamo il time out intanto il cocah dell'Orlandina.

Foulland si conquista con furbizia un altro fallo e va in lunetta per i due liberi. Sbaglia tutti e due.

Dentro Giuri e fuori Nobile intanto.

Deangeli fa la voce grossa a rimbalzo offensivo. Altri 2 punti per Udine che allunga sul +8. Partiti davvero bene i bianconeri.

Altra percussione centrale di Italiano, che trova altri punti. Udine tocca quota 10.

Foulland, bella schicciata per lui.

Xavier Johnson ci prova da 3, ferro per l'americano di Colorado. 

Deangeli cntro Floyd, fallo dell'americano. Uno su due dalla lunetta per il bianconero.

Inizia con il piede giusto Udine. Bomba da 3 di Vito Nobile. Bella circolazione del pallone e voi il friulano che trova un tiro importante.

Primi due punti della partita per Italiano che penetra centralmente

Partiti! Udine vince la prima palla a due del match.

Siamo alla sesta giornata di A2, di fatto la quarta considerando i due rinvii di inizio campionato. Udine torna nuovamente in campo a soli tre giorni dal match vinto contro Trapani. L’Apu di mercoledì è sembrata una squadra con il freno a mano un poco tirato, anche per via dell’assenza di Amato e dei problemi fisici di Giuri, i due principali portatori di palla a disposizione di Boniciolli. Questa sera, tuttavia, entrambi dovrebbero essere della partita, restituendo piena profondità al roster bianconero. Formazione completa anche per Marco Sodini, allenatore dell’Orlandina che nelle due gare giocate fin qui ha vinto contro Monferrato e perso contro Tortona. Osservati speciali, ovviamente, i due americani, Floyd e Johnson, riferimenti principali nell’attacco biancoceleste.

Mancano pochi minuti alla sfida che vedrà impegnata l’Apu Old Wild West nella sua seconda gara consecutiva in trasferta, oggi attesa da Capo d’Orlando sul parquet del PalaFantozzi. Dopo il successo sudato contro Trapani, Udine è in cerca del suo quarto successo consecutivo, un sigillo che testimonierebbe nei confronti del convincente inizio di campionato dei bianconeri. A tra poco per la palla a due!

Buonasera amici di Tuttoudinese.it. da Stefano Pontoni, pronto per raccontarvi in diretta il match tra l'Orlandina Basket e l'Apu Old Wild West Udine.