Il commento di Marino sul mercato: "Sono soddisfatto. La proprietà ha trattenuto i big, più abbiamo inserito sei giocatori"

03.09.2019 19:29 di Redazione TuttoUdinese   Vedi letture
Fonte: di Andrea Losapio
Il commento di Marino sul mercato: "Sono soddisfatto. La proprietà ha trattenuto i big, più abbiamo inserito sei giocatori"

"De Paul? Non c'è mai stato niente di consistente". A riferirlo è Pierpaolo Marino, direttore dell'area tecnica dell'Udinese. "Sono più le voci dei giornali che non le trattative. La Fiorentina è stata quella più interessata, ma non ha mai fatto offerte tali da impensierire la società. Anche tutto quello che si è scritto fa parte di una letteratura che non aveva riscontri nella realtà".

Qual era il prezzo giusto?
"Non ci hanno mai messo in condizioni di farlo. Ripeto che l'unica che ha parlato molto con l'entourage del giocatore - e alle volte pure qui - è stata la Fiorentina, senza mai fare proposte valide da essere considerate".

Soddisfatto del mercato?
"Sì, diciamo che la proprietà ha dato la forza per tenere tutti i big, quindi diciamo che sono contento dell'intelaiatura. In genere l'Udinese ha sempre venduto uno o più pezzi ogni stagione. Quest'anno sono rimasti, più abbiamo inserito cinque giocatori, sei con Okaka che aveva fatto un ottimo campionato nella passata annata".

Su di lui c'era il Besiktas.
"Anche noi eravamo sempre vigili, c'è stata la disponibilità del giocatore perché aveva lasciato un bel ricordo". 

Qual è l'obiettivo?
"I quaranta punti, il prima possibile. C'è un livellamento verso l'alto delle squadre che lottano per la salvezza, tra quelle arrivate in A e le medio piccole. Credo sia un campionato molto difficile. Facciamo i 40 punti, prima, poi guarderemo avanti anziché dietro".

Però avete già vinto con il Milan.
"Di inaspettato non c'è mai niente nelle prime giornate, tutto può succedere. C'è del rammarico per la bella partita giocata contro il Parma, dove poi è arrivata una sconfitta".