pagelle

Udinese-Sampdoria 0-1, LE PAGELLE: altra prestazione negativa, si salvano in pochi

Udinese-Sampdoria 0-1, LE PAGELLE: altra prestazione negativa, si salvano in pochi

Altro giro, solito copione. L'Udinese cade in casa contro la Sampdoria a causa del rigore realizzato dall'ex Quagliarella. Ecco le pagelle del match. Musso 6 – Poco lavoro per lui quest'oggi, quando chiamato in causa risponde...

Jessy Specogna

Altro giro, solito copione. L'Udinese cade in casa contro la Sampdoria a causa del rigore realizzato dall'ex Quagliarella. Ecco le pagelle del match.

Musso 6 - Poco lavoro per lui quest'oggi, quando chiamato in causa risponde sempre presente. Come sempre spiazzato in occasione del rigore, non di certo la sua specialità.

Becao 6 - Sbaglia poco, fa il suo anche utilizzando le cattive maniere. (Dal 90' Ouwejan sv)

Bonifazi 5,5 - Una buona gara fino all'episodio del rigore che decide la partita. Questa volta è suo il tocco di mano a causare il penalty.

Zeegelaar 6 - Buona la sua prova, alla seconda consecutiva da centrale difensivo. Sempre attento e sicuro.  (Dal 59' Samir 6 - Prosegue il buon lavoro del compagno sostituito).

Molina 5 - Dietro perde il duello con Augello, davanti non si fa vedere praticamente mai. Male quest'oggi l'argentino.

De Paul 6,5 - Sembra essere l'unico ad aver davvero la voglia di onorare la maglia fino alla fine. La squadra è pericolosa solo quando la palla passa dai suoi piedi. Piazza alcuni strappi davvero impressionanti. 

Walace 5 - Il suo compito dovrebbe essere quello di far filtro davanti alla difesa: non ci riesce affatto, lasciando voragini davanti ai tre centrali. Come sempre poi spicca una lentezza a tratti esasperante. Nel finale sfiora il gol del pareggio, ma questo non basta ad evitare un'insufficienza piena)

Makengo 6 - Una piacevole conferma dopo l'ottima prestazione di Napoli. Dinamico, inspiegabile il cambio al quarto d'ora del primo tempo. Aveva voglia di mettersi in mostra. (Dal 59' Forestieri 5,5 - Una mezzora di gara nella quale non incide.)

Larsen 5,5 - Spinge ma senza qualità, tanti gli errori tecnici. 

Pereyra 6 - Galleggia tra centrocampo e trequarti cercando di inventare la giocata. Nel primo tempo sbaglia in mischia alzando troppo il mancino, poteva fare meglio.

Okaka 4,5 - Regolarmente anticipato da Yoshida e Colley, non la vede mai. Nell'unica occasione potenzialmente pericolosa è troppo lento e si fa rimontare da Colley. (Dal 75' Llorente 6 - Prende qualche pallone alto e si mette al servizio della squadra. Meglio di Okaka, ma far peggio francamente sarebbe stata un'impresa.)