notizie

Samir: “La stagione poteva essere migliore, i tanti infortuni hanno pesato”

Samir ha concesso un'intervista al portale Soy Calcio. Ecco alcune delle sue parole: "Sono sicuro che la stagione poteva essere migliore. Forse avremmo potuto ottenere risultati migliori dando un po' di più, ma abbiamo...

Jessy Specogna

Samir ha concesso un'intervista al portale Soy Calcio. Ecco alcune delle sue parole:

"Sono sicuro che la stagione poteva essere migliore. Forse avremmo potuto ottenere risultati migliori dando un po' di più, ma abbiamo diversi infortuni soprattutto per i giocatori chiave, infortuni lunghi e brutti… penso che per questo motivo non abbiamo ottenuto un posto migliore in classifica."

«Sono molto felice e orgoglioso di aver realizzato più di 120 partite con questa maglia. È davvero fantastico giocare così tante partite! Il mio adattamento è stato buono, anche se per un brasiliano, nato a Rio, il cambiamento è importante arrivando a Udine così giovane con un clima completamente diverso, molto più freddo del Brasile. Per fortuna Udine è una città piccola ma molto carina, quindi sono contento. In seguito, quando sono arrivato qui ho conosciuto tanti giocatori esperti e altri brasiliani che mi hanno aiutato molto, grazie a loro sono cresciuto molto in questi anni qui».

«E' fondamentale poter giocare in più ruoli, puoi entrare in squadra in modo semplice e magari giocare più partite, ad esempio per sostituire un compagno in un altro ruolo. Infatti quando sono arrivato qui ho imparato a giocare da terzino sinistro in una linea difensiva a 4 giocatori con mister Delneri; e poi, con altri allenatori, mi sono adattato a ruoli diversi."