notizie

Messaggero Veneto, le pagelle: De Paul il migliore, Makengo il peggiore

Messaggero Veneto, le pagelle: De Paul il migliore, Makengo il peggiore

Le pagelle del Messaggero Veneto.  MUSSO 6 – Non trattiene una conclusione di Luis Alberto, nella ripresa chiude lo specchio a Immobile. BECAO 5 – Un'incornata fuori da buona posizione, Immobile lo salta con troppa...

Jessy Specogna

Le pagelle del Messaggero Veneto. 

MUSSO 6 - Non trattiene una conclusione di Luis Alberto, nella ripresa chiude lo specchio a Immobile.

BECAO 5 - Un'incornata fuori da buona posizione, Immobile lo salta con troppa facilità.

BONIFAZI 6 - Concede poco agli attaccanti avversari, è anche sufficientemente sicuro nelle uscite palla al piede.

NUYTINCK 6 - La sua partita è praticamente la stessa di quella di Bonifazi.

MOLINA 5,5 - Concede troppo spazio a Marusic nell'azione del gol. Meno incisivo e preciso rispetto al solito al cross.

DE PAUL 7 - Nel primo tempo è sua la punizione per il colpo di testa di Llorente, mette lo zampino anche nell'azione fallita prima del riposo da Larsen. Sale in cattedra nella ripresa colpendo il palo e poi smazzando assist come cioccolatini, il problema è che non ha compagni alla sua altezza. Il cross di rabona per Okaka sarebbe stato l'assist dell'anno. A volte forse poteva allargare il gioco su Molina invece di insistere nell'azione individuale, ma cosa puoi rimproverare a uno che gioca così?

WALACE 6 - Nel primo tempo si piazza in trincea, nella ripresa esce dal guscio e forse il suo giro palla risulta un po' troppo lento.

MAKENGO 4,5 - Un sinistro alto dopo un assolo, poco preciso nel palleggio. È ancora acerbo per fare il titolare.

LARSEN 5,5 - La solita onesta prestazione macchiata dalla grande occasione fallita a fine primo tempo. Non angola la conclusione e centra Reina in uscita.

PEREYRA 6 - Nel primo tempo viene poco coinvolto nel gioco, meglio nella ripresa da mezzala.

LLORENTE 5 - Un colpo di testa centrale, ma soprattutto poco preciso e utile alla costruzione della manovra. Giornata-no.

NESTOROVSKI 5,5 - Non riesce ad arrivare sul tracciante di De Paul, sulla palla di Molina calcia bene ma la mette fuori.

OKAKA 5 - Utile per l'assalto finale ma siamo alle solite: salta fuori tempo sul cross di De Paul e quelle sono occasioni che a certi livelli non puoi sbagliare.

FORESTIERI 6,5 - Un quarto d'ora abbondante nel quale dimostra di essere frizzante. Si prende la punizione dal limite e mette in mezzo due palloni pericolosi.